Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/337: L'INGLESE MCGOWAN RE DEL 77° OPEN D'ITALIA

Migliore degli azzurri il vicentino Guido Migliozzi


POZZOLENGO - Giunge alla 77esima edizione l'Open d'Italia, massima rassegna del golf tricolore, nonché una delle più antiche dell’European Tour. Si gioca a porte chiuse allo Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo, splendido percorso che si estende attorno ad...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Primo incontro di formazioni per gli imprenditori

ETICA, PERSONA E LAVORO: GLI IMPRENDITORI DAL VESCOVO

A Vittorio Veneto si riscoprono i valori della Dottrina Sociale della Chiesa


VITTORIO VENETO. Il primo incontro di formazione per gli imprenditori, organizzato dall’ufficio diocesano di pastorale sociale e del lavoro, si terrà sabato 26 gennaio in casa di spiritualità a Vittorio Veneto. L’inizio è alle ore 8.30 con un saluto da parte del vescovo Corrado, a seguire alcuni interventi di carattere formativo: don Andrea Forest aprirà la riflessione sul tema “Il lavoro come strumento espressivo della persona alla luce della Dottrina Sociale della Chiesa”; seguono gli interventi di Tony Nardi su “Attitudini soggettive delle persone e la loro valorizzazione nel lavoro” e di Vendemiano Sartor su “L’impresa come luogo di formazione al lavoro”. Poi i lavori a gruppi e la restituzione in plenaria. La conclusione è prevista per le ore 12.30.

Questo primo appuntamento è il frutto di un lavoro avviato con gli imprenditori della forania “La Colonna” durato due anni. Una piccola équipe ha portato avanti la riflessione condivisa sulla qualità etica del lavoro oggi, con la necessità di rilanciare agli imprenditori la sfida per una trasformazione del lavoro, ridando centralità alla persona, per una valorizzazione della dimensione soggettiva del lavoro, inteso come opportunità di realizzazione della persona e dell’impresa. L’idea è quella di formare un piccolo gruppo di imprenditori che, riconoscendosi nei valori della Dottrina Sociale della Chiesa, possano attuare una trasformazione del mondo del lavoro a partire dalle proprie realtà concrete.