Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIÙ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La relatrice sarà Angela Colmellere, parlamentare della Lega Nord

EDUCAZIONE CIVICA A SCUOLA, AL VIA L'ITER PER RENDERLA OBBLIGATORIA

Il progetto potrebbe diventare legge già dal prossimo anno scolastico


MIANE. “A Conegliano cinque bulli hanno picchiato una compagna rea di averne denunciato le “imprese” da loro diffuse via smartphone. A Morgano e Treviso due genitori hanno aggredito i professori per i brutti voti ai figli. Sono gli ultimissimi casi, verificatisi nella mia provincia, di mancanza di rispetto per il mondo scolastico, da parte degli studenti e delle loro famiglie. Lavoriamo perché tutto questo non accada più, e partiremo proprio dall’educazione per una svolta culturale da troppo abbandonata”.

L’onorevole della Lega Angela Colmellere, che è anche sindaco di Miane (Tv) e insegnante, annuncia di aver dato avvio come relatrice, ieri in Commissione Istruzione alla Camera, al provvedimento con primo firmatario l’on. Massimiliano Capitanio che reintroduce l’educazione civica obbligatoria, curricolare e valutata, nelle classi dalla materna alle superiori.

“L’obiettivo è che diventi legge al più presto – spiega – per inserirlo già nel prossimo anno scolastico. Lo spirito del provvedimento non è di calare una nuova materia dall'alto di una cattedra, ma di condividere con insegnanti e genitori regole del buon vivere comune, che rappresentano valori e impegni ben precisi: rispetto della Costituzione, cittadinanza digitale, ambiente, salute, legalità, contrasto a bullismo e cyberbullismo, volontariato. Ad esempio, andrà regolamentata la presenza dei cellulari in classe, quando non abbiano alcuna utilità didattica e comunque in linea coi principi dell’autonomia di ogni singolo Istituto. Sarà un percorso condiviso, senza bandiere, nel quale saranno considerati i contributi già pervenuti di Anci, Lions e le altre proposte che condividono lo stesso spirito educativo”.

“Contrastare bullismo e maleducazione con una svolta culturale nelle scuole, è una missione di risultato non immediato – conclude Colmellere – ma siamo fortemente convinti che partendo dai primi anni di vita, l’impronta educativa resti per sempre”.