Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La relatrice sarà Angela Colmellere, parlamentare della Lega Nord

EDUCAZIONE CIVICA A SCUOLA, AL VIA L'ITER PER RENDERLA OBBLIGATORIA

Il progetto potrebbe diventare legge già dal prossimo anno scolastico


MIANE. “A Conegliano cinque bulli hanno picchiato una compagna rea di averne denunciato le “imprese” da loro diffuse via smartphone. A Morgano e Treviso due genitori hanno aggredito i professori per i brutti voti ai figli. Sono gli ultimissimi casi, verificatisi nella mia provincia, di mancanza di rispetto per il mondo scolastico, da parte degli studenti e delle loro famiglie. Lavoriamo perché tutto questo non accada più, e partiremo proprio dall’educazione per una svolta culturale da troppo abbandonata”.

L’onorevole della Lega Angela Colmellere, che è anche sindaco di Miane (Tv) e insegnante, annuncia di aver dato avvio come relatrice, ieri in Commissione Istruzione alla Camera, al provvedimento con primo firmatario l’on. Massimiliano Capitanio che reintroduce l’educazione civica obbligatoria, curricolare e valutata, nelle classi dalla materna alle superiori.

“L’obiettivo è che diventi legge al più presto – spiega – per inserirlo già nel prossimo anno scolastico. Lo spirito del provvedimento non è di calare una nuova materia dall'alto di una cattedra, ma di condividere con insegnanti e genitori regole del buon vivere comune, che rappresentano valori e impegni ben precisi: rispetto della Costituzione, cittadinanza digitale, ambiente, salute, legalità, contrasto a bullismo e cyberbullismo, volontariato. Ad esempio, andrà regolamentata la presenza dei cellulari in classe, quando non abbiano alcuna utilità didattica e comunque in linea coi principi dell’autonomia di ogni singolo Istituto. Sarà un percorso condiviso, senza bandiere, nel quale saranno considerati i contributi già pervenuti di Anci, Lions e le altre proposte che condividono lo stesso spirito educativo”.

“Contrastare bullismo e maleducazione con una svolta culturale nelle scuole, è una missione di risultato non immediato – conclude Colmellere – ma siamo fortemente convinti che partendo dai primi anni di vita, l’impronta educativa resti per sempre”.