Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'ex Questura valutata 16 milioni, Ca' Zenobio circa 10

I GIOIELLI IMMOBILIARI DI FONDAZIONE CASSAMARCA IN VETRINA SUL WEB

Dati e valori per i potenziali acquirenti


TREVISO - Fondazione Cassamarca mette sul web i gioielli del suo patrimonio immobiliare. Ca' Spineda ha pubblicato sul proprio sito internet gli immobili di sua proprietà, in vendita o da dare in affitto: per ognuno una scheda con dati e valore.
Ecco allora che l'ex Questura di via Carlo Alberto, 7mila metri quadrati di residenziale, 530 di commerciale- direzionale e 2.579 di autorimessa, è valutata poco più di 16 milioni e 700mila euro.
La settecentesca villa Ca' Zenobio, a Santa Bona, nella periferia di Treviso, con corpo centrale, barchessa, biblioteca, chiesetta, centrale termica, più un ettaro di parco, è messa a bilancio per circa 10 milioni di euro.
La lista poi comprede il palazzo di via Tolpada, sempre nel centro del capoluogo, fino a qualche anno fa sede dell'Associazione costruttori edili: 1.405 metri quadri, più 400 di area esterna, per poco meno di 5 milioni di euro. Villa Lina, lungo viale Brigata Treviso, ospitava il comando provinciale: secondo l'importo a bilancio, vale 3 milioni e 360 mila euro. Infine, sono a disposizione anche i 43mila metri quadrati dell'area ex Secco: i terreni situati tra Preganziol e Casier sono stimati 9,3 milioni.
Per tutti i beni. un avviso sottolinea che "Fondazione è pronta a esaminare manifestazioni di interesse (in forma scritta), volte all'acquisto o alla gestione reddituale di alcuni immobili”. Gli interessati possono farsi avanti scrivendo una mail a presidenza@fondazionecassamarca.it.