Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/325: NUOVI TALENTI AZZURRI IN LUCE AL CAMPIONATO NAZIONALE OPEN

Brindano il pro Giulio Castagnara e la dilettante Caterina Don


SUTRI (VT) - Nell’ambito del Progetto Ryder Cup, l’Italian Pro Tour mette in azione i protagonisti del golf, in un circuito di gare che coinvolge tutta la nazione da nord a sud.La più longeva gara italiana, a cui negli ultimi due giorni si attacca la relativa sezione femminile,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/323: IL FRANCESE STALTER VINCE L'EURAM BANK OPEN

Ancora in Austria il secondo torneo di Eurotour e Challenge


RAMSAU (AUSTRIA) - Ecco il secondo dei tornei organizzati in sintonia da European Tour e Challenge Tour, che hanno ripreso l’attività dopo quattro mesi di sospensione per l’emergenza coronavirus. L’Euram Bank segue dopo una settimana l’Austrian Open, oggetto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'ex Questura valutata 16 milioni, Ca' Zenobio circa 10

I GIOIELLI IMMOBILIARI DI FONDAZIONE CASSAMARCA IN VETRINA SUL WEB

Dati e valori per i potenziali acquirenti


TREVISO - Fondazione Cassamarca mette sul web i gioielli del suo patrimonio immobiliare. Ca' Spineda ha pubblicato sul proprio sito internet gli immobili di sua proprietà, in vendita o da dare in affitto: per ognuno una scheda con dati e valore.
Ecco allora che l'ex Questura di via Carlo Alberto, 7mila metri quadrati di residenziale, 530 di commerciale- direzionale e 2.579 di autorimessa, è valutata poco più di 16 milioni e 700mila euro.
La settecentesca villa Ca' Zenobio, a Santa Bona, nella periferia di Treviso, con corpo centrale, barchessa, biblioteca, chiesetta, centrale termica, più un ettaro di parco, è messa a bilancio per circa 10 milioni di euro.
La lista poi comprede il palazzo di via Tolpada, sempre nel centro del capoluogo, fino a qualche anno fa sede dell'Associazione costruttori edili: 1.405 metri quadri, più 400 di area esterna, per poco meno di 5 milioni di euro. Villa Lina, lungo viale Brigata Treviso, ospitava il comando provinciale: secondo l'importo a bilancio, vale 3 milioni e 360 mila euro. Infine, sono a disposizione anche i 43mila metri quadrati dell'area ex Secco: i terreni situati tra Preganziol e Casier sono stimati 9,3 milioni.
Per tutti i beni. un avviso sottolinea che "Fondazione è pronta a esaminare manifestazioni di interesse (in forma scritta), volte all'acquisto o alla gestione reddituale di alcuni immobili”. Gli interessati possono farsi avanti scrivendo una mail a presidenza@fondazionecassamarca.it.