Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Patronato Inas Cisl Veneto. Oltre 700 le richieste di informazioni

QUOTA 100 FA IL PIENO, BOOM DI RICHIESTE

Tra le donne 6 su 10 sono lavoratrici della scuola


VENEZIA. Il pubblico dei Quota 100 ha occupato, tra ieri e oggi, gran parte del lavoro di assistenza degli sportelli dell'Inas in tutto il Veneto.

"Moltissimi, oltre 700, hanno richiesto l'estratto conto, il primo passo per verificare i avere i requisiti contributi previsti dalla legge per accedere alla pensione anticipata - conferma Stefano Boscarin, responsabile regionale del patronato della Cisl-

Si sono presentati, già di buon mattino, in prevalenza lavoratori maschi del settore privato mentre le donne (circa 270) 6 su 10 erano lavoratrici della scuola, alcune delle quali con la doppia opzione: Quota 100 e Opzione Donna".

Le domande di pensione già presentate all'Inps sono una trentina, in gran parte con decorrenza dal 1 aprile e quindi di lavoratori del privato. Ma anche alcuni lavoratori pubblici hanno preso questa decisione.

"Al momento - sottolinea Boscarin - molti degli interessati, una volta accertato il diritto, si sono presi tempo per valutare l'opportunità o meno di lasciare il lavoro considerando in primo luogo in minor importo di pensione. Da parte nostra stiamo inviando SMS ai nostri utenti che possiedono i requisiti per beneficiari di questo pensionamento anticipato nel 2019, li invitiamo nei nostri uffici affinchè prendano in considerazione questa possibilità. In tutto il Veneto si tratta di 5.000 lavoratori.