Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/292: L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DAL SUDAFRICA

Nel consuento anticipo della stagione 2020 successo di Larrazabal


SUDAFRICA - Son trascorsi solo quattro giorni dalla conclusione della stagione 2019 in Medio Oriente, e l’European Tour già apre in Sudafrica quella del 2020, con il consueto anticipo sull’anno solare. Si gioca sul Par 72 del Leopard Creek CC di Malelane, nel distretto di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/291: DOPO 47 TORNEI, IL TOUR EUROPEO SI CHIUDE A DUBAI

Con la vittoria lo spagnolo Jon Rahm diventa numero uno continentale


DUBAI - Dopo 47 tornei disputati in 31 diverse nazioni, si chiude l’ampia stagione del Tour europeo, con il DP World Tour Championship, sul percorso del Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. Il torneo di Dubai mette in palio una prima moneta da record, la leadership...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/290: GRAN RIMONTA DI FLEETWOOD IN SUDAFRICA

L'inglese fa suo il Nedbamk Challenge. Bene Migliozzi


SUN CITY (SAF) - Siamo al settimo degli otto eventi delle Rolex Series dell’European Tour, si gioca sul percorso del Gary Player CC, a Sun City in Sudafrica, uno dei Campi più lunghi del mondo (8.000 m). Nato nel 1981 come evento riservato a pochi eletti, tra i migliori al mondo che si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Cognolini in pessime condizioni, denunciati autista e acquirente.

CUCCIOLI DALLA ROMANIA CHIUSI IN CASSETTE DI FRUTTA

Scoperti dalla Polizia in un furgone a Treviso


TREVISO - Quando hanno controllato il furgone per verificare cosa trasportasse, i poliziotti non immaginavano certo cosa avrebbero trovato: cinque cuccioli di bulldog francese, molto provati.
Gli agenti della Volante della Polizia di Stato avevano fermato il camioncino stamattina intorno alle 8.30, dopo averlo visto passare a tutta velocità in via Podgora, prima periferia di Treviso. Il veicolo proveniva dalla Romania, a bordo sei persone: dopo averle identificate, gli operatori hanno fatto aprire il retro. Tra scatoloni, borse e bagagli vari, i poliziotti hanno sentito proveniree dei guati. All'interno di due cassette di plastica, del tipo per il trasporto di frutta e verdura, tappate con del fil di ferro, c'erano i cinque cagnolini. Le bestiole erano in pessime condizioni igieniche.
Visitati dal veterinario, fatto subito arrivare sul posto, i cuccioli sono stati posti sotto sequestro, portati in Questura e poi affidati al canile di Treviso. In Questura è stato accompagnato anche l'autista del furgone, un 30enne romeno, con diversi precedenti. In collaborazione con la Polizia locale, sono state valutate eventuali violazioni riguardo alle norme del codice della strada sul trasporto animali.
Nel frattempo, è stato rintracciato anche l'acquirente dei cani: un altro romeno, di 25 anni. L'uomo ha confermato che lo scambio avrebbe dovuto svolgersi di lì a poco e di essere a conoscenza delle modalità con cui "viaggiavano" i cani.
Proprio per lo stato in cui questi si trovavano, guidatore e potenziale compratore sono stati denunciati per il reato di abbandono di animali. Ulteriori verifiche verranno effettuate nei prossimi giorni.