Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLFF/272: TRIONFO SUDAFRICANO IN "CASA" DI SERGIO GARCIA

Niente poker per l'iberico, l'Andalucia Master va a Bezuidenhout


SOTOGRANDE (SPAGNA) - È un evento attesissimo, si può definire da giocare a casa di Sergio Garcia, che qui ha la sua fondazione. Per ben tre volte Garcia ha conquistato l'Andalucia Valderrama Masters, cercherà il poker, sarà comunque di sicuro protagonista. Dovrà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/271: MATTHEW JORDAN ALL'ULTIMO COLPO NELL'ITALIAN CHALLENGE

L'inglese si impone al playoff sull'azzurro Scalise


MONTEROSI (VT) - Usciamo per un po’ dagli schemi del PGA, e dell’European Tour, per vedere come vanno le cose con l’Italian Challenge. Il Challenge Tour è il tour di golf professionale maschile europeo di secondo livello. È gestito dal PGA European Tour e, come per...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/270: IL GOLF ABBRACCIA LA SOLIDARIETA’

A Ca' della Nave l'undicesimo Trofeo Par 108


MARTELLAGO - Non finisce di stupire il Par 108. È nato bene, ed è un continuo crescendo: per l’affiatamento dei soci, e la buona organizzazione. Domenica il loro Comitato ha programmato una Louisiana a quattro giocatori, 18 buche stableford sul percorso del Club di Ca della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un 25 enne aggredito da una coppia in Viale Nino Bixio a Treviso

PICCHIATO E DERUBATO PER STRADA, NOTTE DI TERRORE

In manette un padovano di 40 anni e una trentenne africana


TREVISO. Si era fermato presso un bar di via Nino Bixio a Treviso per comprarsi le sigarette, lasciando l'auto aperta. Al suo ritorno, dopo qualche istante ha notatO una donna all'interno intenta a frugare nel cruscotto. L'ha allontanata e si è messo alla guida, ma dopo pochi metri un uomo si è scagliato contro l'auto, ha aperto la portiera e l'ha trascinato sull'asfalto. Disavventura sabato sera per un 25enne rumeno. Il giovane, dopo essere stato picchiato selvaggiamente è stato derubato dalla coppia che è fuggita con la sua auto. Nonostante lo choc e le ferite è riuscito a dare l'allarme e a raccontare tutto alle volanti. I poliziotti si sono messi sulle tracce dell'auto in fuga e l'hanno intercettata. La coppia a bordo è riuscita a scappare a piedi ma è stata intercettata dentro un locale poco distante. L'uomo e la donna sono stati portati in questura e perquisiti. Addosso avevano ancora la refurtiva della rapina appena messa a segno. Sono un padovano di 40 anni e un'africana di capo Verde di trent'anni, entrambi già conosciuti per precedenti reati. Sono stati arrestati e ora sono in attesa del processo per direttissima.