Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/268: L'U. S. OPEN METTE IN PALIO LA LEADERSHIP MONDIALE

Trionfa Gary Woodland, a Molinari non riesce la rimonta


PEBBLE BEACH (USA) - È il terzo major stagionale americano, ha luogo a Pebble Beach Golf Links in California, una delle maggiori sedi di Golf nel mondo. Sono due gli azzurri a disputare questo importante torneo. Francesco Molinari è affiancato da Renato Paratore, il giovane romano che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Pontedera la prima edizione del master di salto a ostacoli

VENETO PRIMO NEL SALTO AD OSTACOLI

Le squadre venete sul podio di tutte le categorie


La squadra juniores con il capo delegazione Antonio Piovan PONTEDERA. Grande successo per l’equitazione veneta alla Prima edizione del master di salto ostacoli svoltosi nel weekend a Pontedera alla presenza del Presidente Nazionale FISE Marco di Paola, e complessivamente buono il risultato dei trevigiani grazie alle belle prestazioni di Martina Molinari, Alessandra Ballerini e Luca Piccin.

Le squadre venete sono infatti salite sul podio in ogni categoria: oro gli Young Rider; Argento sia Juniores che Seniores e Gentleman, Bronzo infine per i Children!

E poi i successi individuali: l’Oro di Aurora Pellizzaro su Sakkado 2010 G&C tra gli Young Rider, quello di Gloria Baldon su Lady Iris nei Gentleman 120 e quello di  Paolo Rigotti su Contendra tra i Gentleman. Quindi gli Argenti di Martina Molinari su Ciranka H tra gli Juniores e quello di Vincenzo Chimirri su Dakota d’Hyrencourt tra i Seniores per finire con il Bronzo, sempre individuale, di Marta Daniele su Pensiero Notturno ancora nei Young Rider.

Grandi risultati che hanno permesso al Veneto di aggiudicarsi il Challenge che rimarrà nella sede FISE regionale fino a quando verrà rimesso in palio l’anno prossimo, con la speranza che la sua permanenza in veneto possa durare anche non solo un anno.

 

Ecco i piazzamenti delle squadre venete:

SQUADRA JUNIORES – Argento a squadre

Elena Tiarca (PD) su Woodstock  / Martina Molinari (TV) su Ciranka H / Laura Schio (VR) su Utrillaz Z / Alessandra Ballerini (TV) su Touareg du Bailly / Laura Millimaggi (RO / PD) su Aramis D’Acceglio   

 

GENTLEMAN SENIORES – Argento a squadre  / Oro individuale

Paolo Rigotti (PD) su Contendra / Giorgia Baldon (PD) su Lady Iris / Luca Piccin (BL / TV) su Rodrigos / Cristian Andreis (VR) su Genesis

 

CHILDREN – Bronzo a squadre

Ajsha Emma Mazzuccato (PD) su Batina S / Valerio Ielapi (PD) su Urbana de Royet / Eleonora Furlan (PD) du Dorina / Sofia Carlotta Chimirri (PD) su Dedicace by Wisbecq2009

 

YOUNG RIDER – Oro a squadre / Oro e Bronzo individuale

Matilde Breoni (VR) su Contoon / Marta Daniele (PD) su Pensiero Notturno / Gianluca Ferrante (PD) su Nabir / Camilla Casellato (PD) su Jamaica van ten Bos / Aurora  Pellizzaro (PD / VR) su Sakkado 2010 G&C

 

SENIORES ASSOLUTO – Argento a squadre

Alberto Boscarato (VE / RO) su Iza van Seven Oaks /  Vincenzo Chimirri (VI) su Dakota d’Hyrencourt / Fabio Brotto (VI) su Vanità delle Roane / Aurora Bortolazzi (VR) su Clintissima van Spalbeek Z