Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Attesa a giorni la risposta di Fondazione Cassamarca

CAMERA DI COMMERCIO, PRESENTATA LA PROPOSTA PER LA SEDE ALL'APPIANI

L'ente di piazza Borsa offre 29 milioni di euro


TREVISO -  La Camera di commercio ha formulato la sua proposta, ora attende la risposta di Fondazione Cassamarca.
L'ente camerale ha messo nero su bianco la cifra per l'acquisizione di un immobile alla Cittadella Appiani in cui trasferire la propria sede trevigiana principale: l'importo si aggirerebbe su 26,3 milioni, più altri 2,7 milioni per i parcheggi riservati. Deliberata dalla giunta sulla base delle apposite perizie richieste all'Agenzia del territorio, l'offerta è stata illustrata anche al consiglio dell'ente e comunicata a Ca' Spineda. A breve, in Camera, si attendono la risposta: allo stato attuale la distanza tra le parti pare però ancora notevole.
Quale che sia il tenore della missiva di ritorno che giungerà da Fondazione, tuttavia, l'annosa vicenda del trasloco della Cciaa da piazza Borsa al complesso all'Appiani progettato da Mario Botta sembra giunta ad una svolta decisiva.
"Abbiamo comunicato a Fondazione la nostra disponibilità a trovare una soluzione. Nel giro di qualche giorno sapremo se resteremo qui o ci trasferiremo", sottolinea il presidente della Camera di commercio di Treviso e Belluno, lasciando intendere che l'istituzione non ritocccherà ulteriormente la propria proposta.
Del possibile spostamento si discute ormai da più di dieci anni: l'operazione sembrava cosa fatta sotto la presidenza camerale di Federico Tessari, salvo poi essere bloccata nel successivo mandato di Nicola Tognana. Lo stop ha dato avvio ad un contenzioso tra i due enti, finito anche nelle aule di tribunale e che ora potrebbe essere a un passaggio chiave.