Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/338: ALL'ASOLO GOLF IL TROFEO CA' DEL POGGIO

Evento tra sport, musica e convilità, con star Mal dei Primitives


SAN PIETRO DI FELETTO - Una partita di Golf coronata da una gustosissima serata. Centoquattro hanno partecipato alla gara: musicisti, cantanti o semplicemente amanti della musica, al seguito di Paul Bradley Couling, in arte Mal dei Primitives. Era la tappa finale del Challenge AICMG,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sul Montello ed ai Laghi di Revine inizia la migrazione degli anfibi

VOLONTARI CERCANSI PER SALVARE I ROSPI

A Conegliano l'ENPA organizza una serata informativa per raccogliere adesioni


REVINE. La migrazione dei rospi sul Montello e ai Laghi di Revine è un fenomeno unico. Cinquanta anche sessanta mila esemplari che attraversano le strada in cerca degli specchi d'acqua. E' uno dei fenomeni migratori più importanti d'Italia. Ed i volontari si organizzano per evitare che gli anfibi vengano schiacciati dalle macchine che transitano. Dall'imbrunire, per due o tre ore pattuglieranno le strade con torce e pile e trasporteranno i rospi dall'altra parte della strada in modo che possano raggiungere indenni gli specchi d’acqua per posare le uova per la riproduzione.

Per la zona dei laghi di Revine, l’Enpa organizza uno specifico incontro rivolto ai volontari, i cosiddetti “Rospisti”, e ai neo volontari che si aggiungeranno quest’anno, per illustrare loro le tecniche di salvataggio: perlustrazione, identificazione della specie, conteggio, attrezzature indispensabili e le importantissime norme di sicurezza; il tutto, con l’ausilio di tabelle, foto e filmati e tantissimi aneddoti sulle passate stagioni. L’incontro si terrà a Conegliano c/o la sala dell’Informagiovani del biscione venerdì 8 febbraio alle 20.30. Si tratta del ricorrente appello per la ricerca di volontari, dettato dalla rinnovata sensibilità e al senso di civiltà dei singoli cittadini, a tutti coloro che disposti a fare qualcosa di concreto per la salvaguardia dell’ambiente. La novità di quest’anno è la costruzione dei primi due tunnel di attraversamento sotto-stradali (Rospodotti) all’interno del progetto complessivo che riguarda il Parco Regionale dei Laghi di Tarzo-Revine, il primo, in località Colmaggiore di Tarzo, e il secondo a Revine.