Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dopo l'escalation criminale delle scorse settimane il comune corre ai ripari

ALLARME E PORTE BLINDATE, RONCADE SI DIFENDE

Contributi a chi installa sistemi anti intrusione


RONCADE. L'Amministrazione comunale di Roncade ha stanziato 10.000 euro per un bando a favore dei residenti che intendono dotarsi di sistemi di allarme e di sicurezza, come inferriate, porte blindate, vetri antisfondamento, impianti di videosorveglianza, illuminazione esterna o altro.

"A Roncade, come nel resto del territorio, nell'ultimo periodo si è registrato un numero crescente di furti nelle abitazioni”, spiega l'assessore di reparto Giorgio Favero. “La sicurezza urbana è un bene pubblico e il Comune di Roncade è a fianco dei cittadini e delle forze dell'ordine nel contrasto a questi reati che creano paura, ansia e inaccettabili violazioni alle case delle nostre famiglie. Intendiamo senz'altro elevare il livello di sicurezza dei nostri territori e stiamo approntando da tempo le opportune sinergie per ottenere i migliori risultati."

Potranno accedere al contributo i residenti che abbiano installato o intendano installare dispositivi di sicurezza (nuovi di fabbrica) nel periodo che va dal 15 luglio 2018 al 15 settembre 2019.

Verrà però data priorità ai nuclei familiari composti da madre e figli minori, a chi vive solo, alle famiglie che risiedono in zone poco abitate o non illuminate e a chi, all'interno della propria famiglia, conta anche almeno una persona ultrasettantenne o disabile.

La domanda per accedere al contributo va presentata entro il 31 luglio 2019 all'ufficio Protocollo del Comune, compilando il fac-simile allegato al bando.