Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/318: SI TORNA A GIOCARE AL CHARLES SCHWAB CHALLENGE

Riparte il Pga Tour con un field da grandi occasioni


FORT WORTH (USA) - Era tempo, i professionisti mordevano il freno! Si gioca al Colonial National Invitation Tournament, che per sponsorizzazione dal 2019 si chiama Charles Schwab Challenge. È un torneo di golf del PGA Tour, che ogni anno, a maggio, ha luogo presso il Colonial Country, a Fort...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/317- CAMPI/27: IL GOLF CLUB ANTOGNOLLA

Nella verde Umbria alcune delle 18 buche più impegnative d'Italia


PERUGIA - Oggetto di piani molto ambiziosi, il Golf umbro Antognolla, con il suo resort, è destinato a diventare una perla del Golf in Italia. Avevo avuto il piacere di visitarlo molto tempo fa, era il 2011, e ancora ricordo la competizione cui ho partecipato in quell’ambiente, che nel...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'ex primo cittadini si ricandida alle prossime elezioni

PAOLA ROMA, CORSA BIS PER PONTE DI PIAVE

Al via una serie di incontri nelle frazioni


PONTE DI PIAVE. "Mi candido a sindaco di Ponte di Piave - esordisce la ex sindaca Paola Roma - e lo faccio da qui, dal Piave, dove i cittadini hanno vissuto l'emergenza dell'alluvione a fine 2018 senza una guida amministrativa eletta dal popolo. Noi c'eravamo prima, c'eravamo anche in quel caso e ci saremo anche in futuro per i nostri cittadini. Ripartiamo quindi da dove eravamo rimasti. Andremo a comporre una squadra fatti di persone di esperienza e giovani che vogliono mettersi a disposizione della collettività. Ponte di Piave ha bisogno di un sindaco che si rimbocca le maniche, trasparente, che mantiene promesse. Noi abbiamo rispettato tutto il programma elettorale col quale ci eravamo candidati e, anzi, abbiamo fatto anche di più grazie al coinvolgimento dei cittadini. Ecco perchè da martedì faremo una serie di incontri nelle frazioni con la cittadinanza, per mostrare i lavori fatti e costruire assieme a tutti il programma per il futuro di Ponte di Piave. Il nostro paese non può più permettersi di restare fermo, per colpa della "vecchia" politica che ha portato al commissariamento abbiamo già perso troppe opportunità, numerosi bandi ai quali non si è potuto partecipare. Noi ripartiamo dunque dai cittadini, per i cittadini. L’energia continua!”.