Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Agenti impegnati in controlli a tappeto in tutta la città

MARIJUANA NASCOSTA DENTRO UN ALBERO IN UN GIARDINO PUBBLICO

Trovata dalla Polizia in un parco di Treviso


TREVISO - La marijuana era nascosta sotto la corteccia di un albero, in un giardino pubblico. Gli agenti delle Volanti della Questura di Treviso l'hanno trovata nel corso di un'operazione a tappeto in varie zone della città condotta venerdì contro lo spaccio di sostanze stupefacenti.
Intorno alle 17, i poliziotti hanno controllato quattro ragazzi maggiorenni, seduti nelle panchine del parco di via Mandruzzato, a Santa Bona. Anche se nei loro confronti non è emerso nulla, gli agenti hanno continuato le verifiche nell'area verde e hanno rinvenuto, in un albero poco distante, un involucro di cellophane contenente oltre 50 grammi di marijuana, per un valore di circa 250 euro.
La sostanza, comunque non collegata ai quattro giovani, è stata sottoposta a sequestro penale in attesa di verificare se eventuali telecamere possano fornire ulteriori elementi per identificare lo spacciatore che ha nascosto la droga.
Ulteriori controlli sono stati disposti dal Questore di Treviso sia per oggi che per le prossime settimane, con una particolare intensificazione nel fine settimana.