Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/306: AL QATAR MASTERS, SUCCESSO DI JORGE CAMPILLO

L'iberico vince il testa a testa con lo scozzese Drysdale


QATAR - Sarebbe stato mio desiderio seguire le imprese di Francesco Molinari, intento a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, la prestigiosa gara dedicata al grande architetto campione di golf. All’azzurro è però capitato un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Agenti impegnati in controlli a tappeto in tutta la città

MARIJUANA NASCOSTA DENTRO UN ALBERO IN UN GIARDINO PUBBLICO

Trovata dalla Polizia in un parco di Treviso


TREVISO - La marijuana era nascosta sotto la corteccia di un albero, in un giardino pubblico. Gli agenti delle Volanti della Questura di Treviso l'hanno trovata nel corso di un'operazione a tappeto in varie zone della città condotta venerdì contro lo spaccio di sostanze stupefacenti.
Intorno alle 17, i poliziotti hanno controllato quattro ragazzi maggiorenni, seduti nelle panchine del parco di via Mandruzzato, a Santa Bona. Anche se nei loro confronti non è emerso nulla, gli agenti hanno continuato le verifiche nell'area verde e hanno rinvenuto, in un albero poco distante, un involucro di cellophane contenente oltre 50 grammi di marijuana, per un valore di circa 250 euro.
La sostanza, comunque non collegata ai quattro giovani, è stata sottoposta a sequestro penale in attesa di verificare se eventuali telecamere possano fornire ulteriori elementi per identificare lo spacciatore che ha nascosto la droga.
Ulteriori controlli sono stati disposti dal Questore di Treviso sia per oggi che per le prossime settimane, con una particolare intensificazione nel fine settimana.