Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/250: DECHAMBEAU RE DEL DESERT CLASSIC

Matteo Manassero invitato al Saudi International


DUBAI - Compiuto l’Abu Dhabi Championship la scorsa settimana, l’European Tour rimane negli Emirati Arabi Uniti. Si disputa ora il Dubai Desert Classic, sul percorso par settantadue dell’Emirates Golf Club. Alla celebrazione dei trent’anni, partecipano Edoardo Molinari,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il padrone di casa l'ha anche inseguito in strada

NON GLI PAGA L'AFFITTO, ACCOLTELLA L'INQUILINO

Lite tra due africani degenera a Conegliano sabato sera


CONEGLIANO - L’inquilino non ha i soldi per pagare l’affitto, il padrone di casa lo ferisce con un coltello. Una lite tra due immigrati africani è degenerata in un’aggressione, sabato sera, intorno alle 23.30, a Conegliano.
All’origine dell’alterco, il fatto che un giovane originario della Costa d’Avorio, non avesse i 200 euro necessari per saldare la mensilità della camera in affitto in cui risiede. Il proprietario dell’appartamento in cui si trova la stanza, un 43enne nigeriano, è andato su tutte le furie: dopo una discussione sempre più accesa, ha afferrato un coltello da cucina, ha sbattuto fuori di casa l’altro straniero e lo ha inseguito per la strada.
Qui i due sono stati visti e bloccati dai poliziotti di pattuglia del Commissariato coneglianese. Il fuggitivo, con una ferita saguinante ad un dito, è stato accompagnato al Pronto soccorso dell’ospedale, mente il nigeriano è stato portato negli uffici del Commissariato per gli accertamenti di rito e poi denunciato per i reati di lesioni, minacce aggravate e porto abusivo di arma impropria.