Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/250: DECHAMBEAU RE DEL DESERT CLASSIC

Matteo Manassero invitato al Saudi International


DUBAI - Compiuto l’Abu Dhabi Championship la scorsa settimana, l’European Tour rimane negli Emirati Arabi Uniti. Si disputa ora il Dubai Desert Classic, sul percorso par settantadue dell’Emirates Golf Club. Alla celebrazione dei trent’anni, partecipano Edoardo Molinari,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La CGIL lancia l'allarme per la fuga dei dipendenti

QUOTA CENTO: COMUNI IN GINOCCHIO

Solo a Cą Sugana potrebbero esserci 30 pensionamenti


TREVISO. Potrebbero essere più di trecento i dipendenti comunali di tutta la provincia di Treviso che andranno in pensione con "quota 100", trenta solo a Cà Sugana. Le stime sono quelle del Conto Annuale della Ragioneria Generale dello Stato. La CGIL lancia un allarme perchè l'attività dei municipi potrebbe subire una vera e propria paralisi e chiede che la norma sia emendata per permettere alle amministrazioni di effettuare il "turn over" e procedere alle nuove assunzioni già nel 2019.

“Se il Governo non cambia la manovra e non consente di assumere subito in corso d’anno innegabilmente si registreranno delle negative ripercussioni sui servizi erogati dalla Pubbliche Amministrazioni, a causa della carenza di personale in organico" spiega Ivan Bernini, segretario generale FP CGIL di Treviso.
Bernini risponde anche all'assessore al personale del comune di Treviso che ha dichiarato che per fronteggiare l'emergenza si possono spostare i dipendenti nei reparti in sofferenza: "E' logico - spiega - che così facendo altre aree della macchina amministrativa si troveranno scoperte. Un cane che si morde la coda”.