Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIŁ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il comune firma un accordo con i privati per aumentare i finanzamenti

BORSE DI STUDIO: VILLORBA RADDOPPIA

In primavera la cerimonia di consegna dei premi agli studenti meritevoli


VILLORBA. “Ammonta a 22.000 Euro il budget complessivo per le borse di Studio assegnate ai giovani meritevoli residenti nel Comune di Villorba. Di questa somma, 13.000 Euro sono finanziati dall’Amministrazione Comunale per gli studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado - ha detto Francesco Soligo, assessore al sociale di Villorba - mentre è salito a 9.000 Euro, con due nuove convenzioni, l’importo messo a disposizione dai finanziatori privati in accordo con il Comune, per le borse riservate ai giovani laureati”.
Le due nuove borse di studio sono finanziate dall’Associazione Culturale la Brasseria Veneta (una borsa di studio di 400 Euro, a favore di lauree conseguite entro il 2017 in discipline scientifiche, tecnologiche ed economiche e da Carla Zanata (2 borse di studio da 1.000 Euro intitolate a Domenico Rizzotti, a favore di lauree conseguite sempre entro il 2017, in Medicina e Chirurgia e Giurisprudenza con tesi su diritto del lavoro, medicina legale, medicina del lavoro, tematiche relative alla sicurezza e tutela dei lavoratori).
“L’assegnazione delle borse di studio , secondo i criteri ben noti che sono sempre consultabili nell’apposita sezione del sito del Comune ha detto Francesco Soligo - avverrà nel corso di una cerimonia che organizzeremo in tarda primavera. Ringrazio i nuovi mecenati e desidero citare chi già da anni si affianca al Comune nel premiare
i giovani residenti nel territorio con la Borsa Ivano Pastro, la Borsa Amedeo Lovat, la Borsa Luigi Mazzocato, la Borsa Comunica, la Borsa Gruppo Bici in Viola e la Borsa Società Agricola Nonno Andrea”.