Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/250: DECHAMBEAU RE DEL DESERT CLASSIC

Matteo Manassero invitato al Saudi International


DUBAI - Compiuto l’Abu Dhabi Championship la scorsa settimana, l’European Tour rimane negli Emirati Arabi Uniti. Si disputa ora il Dubai Desert Classic, sul percorso par settantadue dell’Emirates Golf Club. Alla celebrazione dei trent’anni, partecipano Edoardo Molinari,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Studio dello Spi Cgil: "Servono politiche per la natalità"

LA MARCA INVECCHIA: UNO SU CINQUE HA PIÙ DI 65 ANNI

E in dieci anni oltre 2.400 neonati in meno


TREVISO - Una Marca sempre più anziana: negli ultimi sei anni gli over 65 sono aumentati di 21.500 unità, mentre, nel contempo, i ragazzi fino a 14 anni sono diminuiti di 6.583 e le fasce di età centrali della popolazione, di 3.548.
Ad elaborare i dati, lo Spi, il sindacato pensionati della Cgil di Treviso.
Oggi più di uno su cinque degli 887.420 abitanti della provincia ha più di 65 anni. Ma in alcune aree, su tutte la Pedemontana, la quota è ancora più elevata: a Vittorio Veneto rappresentano il 27,1% del totale, a Tarzo, Conegliano e Segusino superano il 26%.
Di contro le culle sono sempre più vuote: nel 2018, in tutta la Marca sono nati 6.953 bambini, 2.412 in meno rispetto a dieci anni prima. Nell’ultimo decennio, solo nove comuni su 95 registrano un andamento positivo delle nascita ed uno è in pareggio. Tutti gli altri calano: record a Refrontolo con un crollo del 67%.
Un andamento contrapposto che si ripercuote sugli equilibri complessivi della popolazione provinciale: in tutta la provincia ci sono 151,8 anziani ogni cento giovani. A Vittorio Veneto gli over 65 sono 2,3 per ogni under 14, il comune più giovane è Loria, dove il rapporto è uno a uno.
Soprattutto preoccupa il cosiddetto indice di dipendenza strutturale, che misura quante persone non in età lavorativa ci sono rispetto su cento attivi: valori oltre 50 indicano uno squilibrio generazionale. Nella Marca siamo a 56, nel Coneglianese si sfiora il 58 e nel Vittoriese si raggiunge il 60,7.
Se non avverrà un’inversione di tendenza, è a rischio la tenuta del sistema sociale, di welfare e di servizi pubblici, avverte Paolino Barbiero, segretario provinciale dello Spi Cgil.