Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/250: DECHAMBEAU RE DEL DESERT CLASSIC

Matteo Manassero invitato al Saudi International


DUBAI - Compiuto l’Abu Dhabi Championship la scorsa settimana, l’European Tour rimane negli Emirati Arabi Uniti. Si disputa ora il Dubai Desert Classic, sul percorso par settantadue dell’Emirates Golf Club. Alla celebrazione dei trent’anni, partecipano Edoardo Molinari,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Anche uno sportello on line per consulenza ad imprese e associazioni

UN SUPER UFFICIO PER ACCEDERE AI BANDI EUROPEI

A Treviso accordo tra Comune, Provincia, Camea di commercio, Ulss e Israa


TREVISO - Un super ufficio per partecipare ai bandi dell’Unione europea. Treviso Europa Network mette insieme Comune, Provincia, Ulss 2 Camera di commercio e Israa, unendo addetti e competenze sul tema, per presentare progetti ed accedere così ai relativi finanziamenti comunitari.
I rappresentanti dei vari enti coinvolti hanno sottoscritto il protocollo di costituzione. L’obiettivo è quello di monitorare con più efficacia i bandi europei e, disponendo di una massa critica maggiore, di poter garantire candidature più consistenti. Diversi i progetti su cui si potrebbero attrarre risorse. Ad esempio per il controllo a distanza dei pazienti cronici o di anziani soli. Ma opportunità ci sono anche nel campo della ricerca e sviluppo per l’impresa o della formazione.
Verrà aperto anche uno sportello on line, per fornire informazioni e consulenza anche a soggetti esterni, imprese, associazioni, cittadini, interessati ai fondi europei.