Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/264: PIERO TARUFFI, L'"UOMO FRECCIA"

Un evento alla Montecchia celebra l'ingegnere- pilota


PADOVA - Atleti, piloti, e Vip al Golf della Montecchia, sabato 25 maggio, a celebrare Piero Taruffi, la “Volpe argentata”. L’evento, nella sua terza edizione, intende essere una giornata di celebrazione dell’indimenticabile pilota. Ci sarà il concorso di eleganza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Una lettera per ringraziare degli auguri inviati in Vaticano

PAPA FRANCESCO SCRIVE ALLA COOP

La cooperativa "Sol.Co." impiega cirta settanta persone


TREVISO. Una graditissima lettera quella arrivata in questi giorni in Cooperativa Sol.Co. firmata niente meno che da Papa Francesco che, nel ringraziare per gli auguri ricevuti a Natale e per il Suo compleanno, manda uno speciale saluto e benedizione ai ragazzi della cooperativa, alla Presidente e a tutto lo staff interno.

Un messaggio che ha emozionato i soci di Sol.Co., che hanno visto valorizzato il lavoro che quotidianamente svolgono all’interno della cooperativa trevigiana.

La Presidente Luciana Cremonese ha sottolineato come “l’attenzione particolare rivolta dal Santo Padre alla nostra cooperativa conferma ulteriormente l’impegno che ogni giorno mettiamo in campo per restituire dignità e autonomia a molte persone che giungono da noi ma, allo stesso tempo, testimonia l’importanza del lavoro svolto da realtà come la nostra e molte altre sul territorio.

La cooperativa sociale Sol.Co. di Treviso dal 1992 si occupa di inserimento lavorativo di persone con disagio psichico, opera sul territorio con la sua attività di assemblaggio, blisteratura e imballaggio. Attualmente impegna circa 73 persone,tra cui soci lavoratori, soci in formazione lavoro e volontari; negli anni, sono state oltre 280 le persone inserite in percorsi di formazione lavoro.