Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Si è spenta a 84 anni a Farra di Soligo

ADDIO ALLA CONTESSA "SERENELLA"

Era attiva all'interno della locale Pro loco


FARRA DI SOLIGO. E’ morta a Farra di Soligo all’età di 84 anni dopo una breve malattia la Contessa Giovanna Bevacqua Panigai, conosciuta da tutti come la “Contessa Serenella”. Persona molto conosciuta ed amata non solo dai suoi familiari ma anche da tutte quelle persone che hanno avuto la fortuna di conoscerla. Tutti la ricordano come una donna sempre gentile, disponibile ed elegante. Attiva collaboratrice della locale Pro Loco, alla quale in alcune manifestazioni importanti come: mostre di pittura, concerti e rassegne di prodotti tipici del territorio, non disdegnava mai di mettere a disposizione le barchesse della sua splendida antica villa padronale, sita in via San Francesco a Farra di Soligo. Serenella -come la chiamavano gli amici- era sposata con il comandante pilota dell’Alitalia Cap. Dino Marcon, morto alcuni anni fa, con il quale aveva avuto due figli Sebastiano e Cecilia. Tutto il paese di Farra si fermerà oggi pomeriggio non solo per partecipare alle esequie, che si svolgeranno nella chiesa parrocchiale Santo Stefano Protomartire di Farra di Soligo alle ore: 15.00, ma anche per portare una parola di sostegno e di conforto ai figli Sebastiano e Cecilia, ai fratelli Rambaldo e Massimila ed agli amati nipoti, che in quest’ultimo periodo della sua malattia le sono sempre stati tanto vicino.