Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Si è spenta a 84 anni a Farra di Soligo

ADDIO ALLA CONTESSA "SERENELLA"

Era attiva all'interno della locale Pro loco


FARRA DI SOLIGO. E’ morta a Farra di Soligo all’età di 84 anni dopo una breve malattia la Contessa Giovanna Bevacqua Panigai, conosciuta da tutti come la “Contessa Serenella”. Persona molto conosciuta ed amata non solo dai suoi familiari ma anche da tutte quelle persone che hanno avuto la fortuna di conoscerla. Tutti la ricordano come una donna sempre gentile, disponibile ed elegante. Attiva collaboratrice della locale Pro Loco, alla quale in alcune manifestazioni importanti come: mostre di pittura, concerti e rassegne di prodotti tipici del territorio, non disdegnava mai di mettere a disposizione le barchesse della sua splendida antica villa padronale, sita in via San Francesco a Farra di Soligo. Serenella -come la chiamavano gli amici- era sposata con il comandante pilota dell’Alitalia Cap. Dino Marcon, morto alcuni anni fa, con il quale aveva avuto due figli Sebastiano e Cecilia. Tutto il paese di Farra si fermerà oggi pomeriggio non solo per partecipare alle esequie, che si svolgeranno nella chiesa parrocchiale Santo Stefano Protomartire di Farra di Soligo alle ore: 15.00, ma anche per portare una parola di sostegno e di conforto ai figli Sebastiano e Cecilia, ai fratelli Rambaldo e Massimila ed agli amati nipoti, che in quest’ultimo periodo della sua malattia le sono sempre stati tanto vicino.