Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/257: AL PLAYERS CHAMPIONSHIP TRIONFA RORY MCILROY

In Florida il torneo considerato il "quinto major"


FLORIDA - È questo il torneo tra i più attesi del PGA Tour, considerato quasi un quinto major. L’evento ha il montepremi più alto al mondo, ben 12,5 milioni di dollari, con prima moneta di 2.250.000. Oltre a questi, sono in palio 600 punti per la FedEx Cup, che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Quarto giorno consecutivo di sforamento. Da Domani blocco ai diesel euro 4

ARIA INQUINATA, TORNANO I DIVIETI

Il provvedimento riguarda tutti i comuni capoluogo del Veneto, tranne Belluno


TREVISO. Assenza di vento e di pioggia, l'aria torna ad essere inquinata e scattano i nuovi diviti alla cricolazione dei veivoli inquinanti. A causa del superamento del valore limite giornaliero di PM10 di 50 microgrammi/m3 per quattro giorni consecutivi, a partire da domani, martedì 19 febbraio, sarà interdetta la circolazione, dalle 8.30 alle 18.30, alle vetture a benzina EURO 0 ed EURO 1 e ai veicoli privati a gasolio EURO 0, EURO 1, EURO 2, EURO 3 ed EURO 4. Per quanto concerne i veicoli commerciali diesel, non potranno circolare gli EURO 0, EURO 1, EURO 2 ed EURO 3. Divieto anche per ciclomotori e motoveicoli a due tempi EURO 0. Il livello di allerta arancione ed i divieti interesseranno tutti i comuni capoluogo del Veneto, eccezion fatta per Belluno. Non sono previsti miglioramenti della qualità dell'aria almeno fino a metà settimana, quando secondo le previsioni dell'Arpav potranno esserci degli annuvolamenti o delle deboli precipitazioni che potrebbero far tornare il livello di polveri sottili al di sotto della soglia massima.