Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/257: AL PLAYERS CHAMPIONSHIP TRIONFA RORY MCILROY

In Florida il torneo considerato il "quinto major"


FLORIDA - È questo il torneo tra i più attesi del PGA Tour, considerato quasi un quinto major. L’evento ha il montepremi più alto al mondo, ben 12,5 milioni di dollari, con prima moneta di 2.250.000. Oltre a questi, sono in palio 600 punti per la FedEx Cup, che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'episodio nel marzo 2017, aveva anche speronato una Volante

AL VOLANTE A 15 ANNI FORZA POSTO DI BLOCCO E SCAPPA

Il ragazzo ora è stato arrestato dalla Polizia


TREVISO - Poco meno di due anni fa si era reso protagonista di un inseguimento da film per la vie di Treviso. Alla guida di una Fiat Punto, nonostante all’epoca avesse 15 anni, con già diversi precedenti per reati contro il patrimonio, non si era fermato all’alt di una Volante ed aveva cercato di allontanarsi a tutta velocità. La sua fuga si era conclusa dopo aver speronato un’altra auto della Polizia, accorsa nel frattempo in supporto ai colleghi. Era il 6 marzo del 2017. Ora il ragazzo è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Treviso, su disposizione del Tribunale dei minorenni di Venezia, dopo il provvedimento di sospensione della carcerazione è stato revocato. Dovrà scontare sei mesi di reclusione: portato all’Istituto penale minorile di Treviso è a disposizione della magistratura.