Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/254: IN MESSICO IL RIENTRO IN CAMPO DI FRANCESCO MOLINARI

Il torinese chiude 17° nel torneo vinto da Dustin Johnson


CITTA' DEL MESSICO - Il campionato mondiale messicano segna il rientro in campo di Francesco Molinari, nella prima delle contese stagionali del World Golf Championship. Il torneo si disputa al Club de Golf Chapultepec di Città del Messico, con un montepremi di 10.250.000 dollari....continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Le tre famiglie residenti nello stabile sono state evacuate

BRUCIA LA CASA, UN UOMO USTIONATO E UN'AZIANA INTOSSICATA

A fuoco un'abitazione rurale a Gazzo Padovano ieri sera


GAZZO (PD) - Un uomo di trent’anni ustionato al volto, una donna anziana intossicata e tre famiglie evacuate: è il bilancio di un incendio scoppiato ieri sera, poco dopo le 20, in una casa rurale, a Grossa, frazione di Gazzo Padovano.
Le fiamme hanno interessato il primo e il secondo piano dell’edificio, per poi estendersi anche al tetto. Le persone che vivono nell’abitazione, tre nuclei familiari, sono comunque riuscite ad uscire prima dell’arrivo dei soccorsi. I feriti sono stati curati e poi trasportati in ospedale dal Suem 118, mentre i vigili del fuoco, giunti con cinque automezzi e sedici operatori da Padova e Cittadella, hanno spento il rogo. Ancora da accertare le cause dell’incendio.