Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/351: DOPPIO EAGLE ALL'ULTIMO GIRO, BERGER VINCE L'AT&T PEBBLE BEACH

Il 28enne sorpassa in volata NcNealy, crolla invece Molinari


STATI UNITI - Siamo in California, a Pebble Beach, nella Contea di Monterey, piccola comunità sulla costa del pacifico. Si gioca una Pro-Am atipica, che a causa dell’emergenza sanitaria non viene giocata in compagnia delle celebrità come d’uso, è quindi una normale...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'evento promosso dall'Istituto "Marco Casagrande" e dall'Ordine degli architetti

COME SARANNO LE CITTÀ DEL PROSSIMO FUTURO?

La risposta in un convegno martedì a Pieve di Soligo


PIEVE DI SOLIGO. L’Ordine degli architetti della provincia di Treviso e l’Istituto tecniCo “Marco Casagrande” di Pieve di Soligo promuovono per il giorno 26 febbraio un incontro sul tema “La Città del Futuro”. L’evento, rivolto alle classi quinte e quarte dell’istituto, agli architetti e ai responsabili dei lavori pubblici del territorio, vuole essere un punto di riflessione su come vorremmo le nostre città. Uno spazio di convivenza civile intelligente, dove coesistono le più moderne tecnologie; un luogo nel quale la partecipazione e la condivisione delle idee parte dal basso, anche dal semplice cittadino, in modo attivo; un modello circolare nel quale il territorio viene reiventato e rigenerato, recuperando gli spazi dismessi e abbandonati. Il tutto per una migliore qualità della vita.
L’evento, organizzato da due insegnanti dell’Istituto Marco Casagrande, Paolo Bortolin e Stefano Zara, avra come ospiti: Marco Pagani, presidente provinciale dell'Ordine degli architetti, Simone Gobbo, giovane professionista vincitore del premio T Young Claudio De Albertis, Roberto Masiero, professore ordinario di storia dell’architettura allo Iuav. A fare gli onori di casa, sarà il sindaco di Pieve di Soligo, Stefano Soldan. L’incontro si svolgerà dalle 8.30 alle 10.50, nell’aula magna dell’istituto con la proiezione del video ”Le citta possibili”, proponendo alcune esperienze di città europee in cui questi temi stanno cambiando il modo di abitare e vivere lo spazio urbano.