Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Conferenza spettacolo di Daria Perocco e Margherita Stevanato sulle memorie dei due illustri veneziani

CASANOVA E GOLDONI TRA VIZI E VIRTU'

Il 27 febbraio alle ore 21:00 va in scena nella Barchessa di Villa Giovannina


VILLORBA. Mercoledì 27 febbraio alle ore 21:00 la Barchessa di Villa GIovannina in via della Libertà 2 a Carità di Villorba ospiterà per il terzo anno consecutivo di approfondimento sulla storia e la vita della Serenissima nel periodo più prossimo al “Cao de ‘ano”, il Capodanno veneziano che cadeva il 1 marzo nel calendario della
Repubblica di Venezia. “E’ un anticipo della primavera 2019 dedicata agli incontri. alle letture, ai libri - dice Eleonora Rosso, assessore alla cultura del Comune di Villorba - che si annuncia particolarmente ricca ed interessante”.
La conferenza del 27 febbraio verrà proposta al pubblico dalle stesse autrici: Daria Perocco , professore di Letteratura italiana e Letteratura del Rinascimento all’Università ca’ Foscari di Venezia e Margherita Stevanato attrice e autrice di spettacoli he divide l’impegno tra teatro tradizionale e teatro sperimentale.
Perocco e Stevanato guideranno quindi il pubblico che sarà presente alla conferenza, nel secolo in cui Venezia perde, a livello europeo, importanza politica, economica e commerciale diventando per tutta l’Europa, città simbolo della gioia di vivere, della libertà conquistata dalle donne che si avviano a cercare di raggiungere la parità con l’uomo e della libertà di amare, con il viso nascosto dalla ‘bauta’ nel luogo più anonimo, la gondola
coperta dal ‘felze’. Un periodo in cui Venezia è anche per eccellenza la città del gioco, dove ‘ridotti’ e ‘casini’ si moltiplicano e interi patrimoni passano di mano con facilità impensabili.
Per navigare in questo splendido ed intrigante mondo le due autrici seguiranno le parole, di due grandissimi figli della Venezia di quel tempo: Giacomo Casanova e Carlo Goldoni, sperimentatori in prima persona dei vizi e delle virtù della Serenissima che alla fine della loro vita scrissero delle memorie che ripercorrevano gli anni felici che precedettero la caduta della Repubblica del Leone.