Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/351: DOPPIO EAGLE ALL'ULTIMO GIRO, BERGER VINCE L'AT&T PEBBLE BEACH

Il 28enne sorpassa in volata NcNealy, crolla invece Molinari


STATI UNITI - Siamo in California, a Pebble Beach, nella Contea di Monterey, piccola comunità sulla costa del pacifico. Si gioca una Pro-Am atipica, che a causa dell’emergenza sanitaria non viene giocata in compagnia delle celebrità come d’uso, è quindi una normale...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La Giunta approva la modifica alla convenzione fra Comune e Presidenza del Consiglio dei Ministri

BANDO PERIFERIE, AL VIA GLI INTERVENTI NEI QUARTIERI

Il sindaco: "Cantieri e lavori per 13,5 milioni"


TREVISO. La riqualificazione dei quartieri passa alla fase esecutiva. È stata approvata dalla Giunta Comunale lo schema di modifica della Convenzione fra Comune di Treviso e Presidenza del Consiglio dei Ministri che certifica l’utilizzabilità dei fondi stanziati per la partecipazione al Bando Periferie e permetterà di attuare il programma di intervento nei quartieri, per un importo di circa 13 milioni e 500 mila euro.

L’accordo concernente il Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluogo di Provincia era stato sancito nella Conferenza Unificata del 18 ottobre 2018, anche grazie al dialogo fra i sindaci delle città capoluogo interessate e il Governo, per consentire il finanziamento delle spese effettivamente sostenute e documentate in base al cronoprogramma degli interventi realizzati o programmati, ratificato con la legge di bilancio 2019 (legge 30 dicembre 2018, n. 145).

Le finestre di pagamento da parte del Governo, in virtù della modifica alla Convenzione, saranno due nel 2019 e altre due nel 2020 (giugno e dicembre) e saranno pari al 95 per cento delle somme anticipate dal Comune di Treviso per i lavori, oltre al 5% in fase di collaudo.

Di fatto, con la certificazione dei finanziamenti da parte del Governo, potranno partire i cantieri per la riqualificazione di Santa Maria del Rovere, Parco Eolo, palestra delle Acquette, piscine di Selvana, pista ciclopedonale da Fiera a Santa Maria del Rovere.

«Finalmente è stato compiuto l’ultimo passo, quello che certifica i finanziamenti e che permetterà di aprire finalmente i cantieri», le parole del sindaco Mario Conte. «Grazie al dialogo con il Governo si è riusciti ad ottenere lo sblocco delle risorse che permetteranno di concretizzare importanti opere di riqualificazione importantissime in città»