Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/254: IN MESSICO IL RIENTRO IN CAMPO DI FRANCESCO MOLINARI

Il torinese chiude 17° nel torneo vinto da Dustin Johnson


CITTA' DEL MESSICO - Il campionato mondiale messicano segna il rientro in campo di Francesco Molinari, nella prima delle contese stagionali del World Golf Championship. Il torneo si disputa al Club de Golf Chapultepec di Città del Messico, con un montepremi di 10.250.000 dollari....continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La Giunta approva la modifica alla convenzione fra Comune e Presidenza del Consiglio dei Ministri

BANDO PERIFERIE, AL VIA GLI INTERVENTI NEI QUARTIERI

Il sindaco: "Cantieri e lavori per 13,5 milioni"


TREVISO. La riqualificazione dei quartieri passa alla fase esecutiva. È stata approvata dalla Giunta Comunale lo schema di modifica della Convenzione fra Comune di Treviso e Presidenza del Consiglio dei Ministri che certifica l’utilizzabilità dei fondi stanziati per la partecipazione al Bando Periferie e permetterà di attuare il programma di intervento nei quartieri, per un importo di circa 13 milioni e 500 mila euro.

L’accordo concernente il Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluogo di Provincia era stato sancito nella Conferenza Unificata del 18 ottobre 2018, anche grazie al dialogo fra i sindaci delle città capoluogo interessate e il Governo, per consentire il finanziamento delle spese effettivamente sostenute e documentate in base al cronoprogramma degli interventi realizzati o programmati, ratificato con la legge di bilancio 2019 (legge 30 dicembre 2018, n. 145).

Le finestre di pagamento da parte del Governo, in virtù della modifica alla Convenzione, saranno due nel 2019 e altre due nel 2020 (giugno e dicembre) e saranno pari al 95 per cento delle somme anticipate dal Comune di Treviso per i lavori, oltre al 5% in fase di collaudo.

Di fatto, con la certificazione dei finanziamenti da parte del Governo, potranno partire i cantieri per la riqualificazione di Santa Maria del Rovere, Parco Eolo, palestra delle Acquette, piscine di Selvana, pista ciclopedonale da Fiera a Santa Maria del Rovere.

«Finalmente è stato compiuto l’ultimo passo, quello che certifica i finanziamenti e che permetterà di aprire finalmente i cantieri», le parole del sindaco Mario Conte. «Grazie al dialogo con il Governo si è riusciti ad ottenere lo sblocco delle risorse che permetteranno di concretizzare importanti opere di riqualificazione importantissime in città»