Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIŁ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domenica la prima edizione con 64 formazioni in gara

UN TORNEO NAZIONALE DI BOCCE PER RICORDARE ADRIANO MORO

L'Olimpia di Treviso dedica un memorial al suo ex presidente


TREVISO - E' stato colui che, per primo, ha creduto nelle possibilità di costituire una squadra agonistica all'interno della società. La Bocciofila Olimpia, storica realtà sportiva trevigiana, ha voluto ricordare il suo ex presidente Adriano Moro. E non poteva esserci modo migliore che dedicargli un torneo di rilievo nazionale, dello sport di cui era grande appassionato.
Imprenditore nel settore del cemento, è prematuramente scomparso, a soli 56 anni, nel gennaio dell'anno scorso. Una quindicina di anni fa era stato il principale fautore della costituzione di un team di giocatori agonisti: durante il suo mandato (dopo un periodo in cui il ruolo è rimasto vacante, da novembre gli è succeduto Paolo Camolei), il club ha conquistato due titoli italiani e le promozioni in serie B nel 2008 e nel 2010, oltre ai trofei vinti dai singoli giocatori.
Il primo "Memorial Adriano Moro" andrà in scena domenica prossima, 3 marzo, e sarà valevole come gara nazionale individuale. A partire dalle 9,  nel bocciodromo di via Meneghetti, si sfideranno dunque 64 formazioni da tutta Italia, appartenenti alle categorie "A" e "B". La manifestazione è organizzata sotto l'egida del Comitato provinciale di Treviso della Federazione Italiana Bocce e gode del patrocinio del Comune e della Provincia di Treviso.