Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/346 - CAMPI/30: IL GOLF CLUB ACAYA

Nel cuore del Salento un percorso ricco di fascino e sorprese


VERNOLE (LE) - Siamo nel Salento, nel Leccese, una bella, generosa terra. Una lunghissima teoria di ulivi fa guida per arrivare all’elegante resort “Double Tree by Hilton Acaya”, inserito nel verde della macchia mediterranea, 100 ettari di pregiata vegetazione spontanea....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domenica la prima edizione con 64 formazioni in gara

UN TORNEO NAZIONALE DI BOCCE PER RICORDARE ADRIANO MORO

L'Olimpia di Treviso dedica un memorial al suo ex presidente


TREVISO - E' stato colui che, per primo, ha creduto nelle possibilità di costituire una squadra agonistica all'interno della società. La Bocciofila Olimpia, storica realtà sportiva trevigiana, ha voluto ricordare il suo ex presidente Adriano Moro. E non poteva esserci modo migliore che dedicargli un torneo di rilievo nazionale, dello sport di cui era grande appassionato.
Imprenditore nel settore del cemento, è prematuramente scomparso, a soli 56 anni, nel gennaio dell'anno scorso. Una quindicina di anni fa era stato il principale fautore della costituzione di un team di giocatori agonisti: durante il suo mandato (dopo un periodo in cui il ruolo è rimasto vacante, da novembre gli è succeduto Paolo Camolei), il club ha conquistato due titoli italiani e le promozioni in serie B nel 2008 e nel 2010, oltre ai trofei vinti dai singoli giocatori.
Il primo "Memorial Adriano Moro" andrà in scena domenica prossima, 3 marzo, e sarà valevole come gara nazionale individuale. A partire dalle 9,  nel bocciodromo di via Meneghetti, si sfideranno dunque 64 formazioni da tutta Italia, appartenenti alle categorie "A" e "B". La manifestazione è organizzata sotto l'egida del Comitato provinciale di Treviso della Federazione Italiana Bocce e gode del patrocinio del Comune e della Provincia di Treviso.