Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Anche nella Marca vince Zingaretti con il 69 per cento delle preferenze

VINCE ZINGARETTI, QUASI 13 MILA PER LE PRIMARIE DEL PD

Il segretario provinciale Zorzi: "Punto di partenza, ora Europee e amministrative"


TREVISO. Il Partito Democratico si è risvegliato. Le primarie di domenica hanno portato alle urne 13819 persone ai gazebo e hanno riportato in casa dem l'ottimisto. Alla vigila in tanti avrebbeo fatto la firma per arrivare a diecimila partecipanti, il risultato finale è andato oltre le previsioni più rosee. Come a livello nazionale anche nella Marca ha vinto Nicola Zingaretti con quasi il 69 per cento dei consensi. Maurizio Martina, nonostante fosse supportato da tanti big locali del partito si è fermato al 18,69 per cento. Ancora più in là Roberto Giacchetti che ha ragrannellato 1689 preferenze ovvero il 12,32 per cento. Rispetto alle primarie del 2017 che pure avevano segnato un successo in termini di partecipazione, gli elettori sono aumentati di 800 unità. Le operazioni di voto si sono svolte in modo regolare senza particolari tensioni eccetto a Treviso dove alcune affissioni sono state contestate. Un risultato che è soprattutto un punto di partenze in vita delle immediate scadenze elettorali Europee e amministrative in testa.

Nel link il commento del segretario provinciale del PD Giovanni Zorzi