Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Con ospiti e autorità, presente anche la famiglia del dirigente sportivo

FABIO MAGGIOTTO SI AGGIUDICA IL PRIMO MEMORIAL ADRIANO MORO

Numerosi atleti al torneo dedicato all'ex presidente dell'Olimpia


TREVISO - Una giornata di sport e di festa. E' stato questo il 1° Memorial Adriano Moro, organizzato domenica scorsa dalla Bocciofila Olimpia di Treviso, in memoria del suo ex presidente, prematuramente scomparso poco più di un anno fa.
Moro era stato il fautore della costituzione della squadra agonistica della bocciofila, ulteriore elemento della società sportiva con sede nel quartiere di Santa Maria del Rovere. Non poteva esserci, dunque, modo migliore per ricordarlo di una gara nazionale.
All'evento, oltre ai vertici dell'Olimpia, hanno preso parte diverse autorità: Silvia Nizzetto, assessore allo Sport del Comune di Treviso, i consiglieri nazionali della Federazioni Italiana Bocce, Maurizio Andreoli e Gian Franco Papa, il presidente del Comitato regionale Giorgio Marian, il delegato provinciale Antonio Guizzo. Ospiti d'onore, però, sono stati i familiari di Adriano Moro: la moglie Claudia, i figli Valentina ed Emiliano, i fratelli Franco e Dino.
E poi c'è stata la gara: il titolo se l'è aggiudicato Fabio Maggiotto della Bocciofila Randon di Verona, al secondo posto Oscar Bin della Bocciofila Monastier Treviso, terzo Luca Brutti della Bocciofila Aper di Perugia e quarto Enzo Boschiero della Bocciofila Concordia Moglianese di Treviso

Galleria fotograficaGalleria fotografica