Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/338: ALL'ASOLO GOLF IL TROFEO CA' DEL POGGIO

Evento tra sport, musica e convilità, con star Mal dei Primitives


SAN PIETRO DI FELETTO - Una partita di Golf coronata da una gustosissima serata. Centoquattro hanno partecipato alla gara: musicisti, cantanti o semplicemente amanti della musica, al seguito di Paul Bradley Couling, in arte Mal dei Primitives. Era la tappa finale del Challenge AICMG,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La vettura ha sfondato la recinzione di una casa a Fregona

AUTO PIOMBA NEL CORTILE E INVESTE BIMBO DI 10 ANNI

Il ragazzino è gravissimo all'ospedale di Treviso


FREGONA - Stava giocando nel giardino di casa quando un’auto, dalla strada, gli è piombata addosso schiacciandolo contro un altra vettura parcheggiata. Un bambino di 10 anni si trova ora ricoverato in condizioni gravissime all’ospedale di Treviso.
Il terribile incidente è avvenuto intorno alle 11: mentre percorreva in discesa via Indipendenza, nel paese dell'Alta Marca, una Fiat 500 è finita fuori strada, forse per un malore del guidatore, un 76enne del luogo. Senza più controllo, la macchina è andata dritta ad una curva sfondando la siepe e la recinzione di una villetta, a lato della via, ed ha travolto il ragazzino: il piccolo è stato trascinato contro l’Opel Zafira dei genitori, parcheggiata nel cortile.
Scattato l’allarme, sono arrivate l’ambulanza e l’elicottero del Suem 118: il giovanissimo è stato intubato sul posto e portato d’urgenza al Ca’ Foncello. Ha subito numerose fratture, è ricoverato in rianimazione e la sua prognosi è tuttora riservata.
L’automobilista ha riportato invece lievi contusioni. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco, le Polizia locale e la Polizia stradale, a cui ora spetterà il compito di chiarire tutti gli aspetti del sinistro.



Galleria fotograficaGalleria fotografica