Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domenica apposta una targa sulla casa natale, spettacolo e altre iniziative

ARIE D'OPERA NEI NEGOZI PER IL COMPLEANNO DI LORENZO DA PONTE

Vittorio Veneto celebra i 270 anni dalla nascita del librettista di Mozart


VITTORIO VENETO - Il 10 marzo 1749, esattamente 270 anni fa, Ceneda dava i natali a Lorenzo Da Ponte, librettista di alcune fra le più note opere di Mozart come il Don Giovanni, il Così fan tutte e le Nozze di Figaro.
Domenica prossima, la città di Vittorio Veneto celebrerà la ricorrenza con una serie di iniziative. Non solo, tutti gli esercizi commerciali sono invitati a mettere, come musica di sottofondo alcuni dei brani più celebri di Da Ponte da «Non più andrai farfallone amoroso», a «Voi che sapete», «Là ci darem la mano» o «Madamina, il catalogo è questo».
Nell’ambito del programma di “Buon compleanno Lorenzo”, messo a punto per l’occasione dal Comune insieme all’associazione Mozart Italia “Lorenzo Da Ponte” e all’Accademia Teatrale «Lorenzo Da Ponte» alle 16.30, verrà poi scoperta una targa commemorativa sulla casa natale dell’artista, in via Manin 163, mentre alle 17, a Villa Croze, in Galleria Vittorio Emanuele II in viale della Vittoria, andrà in scena il monologo “Io, Lorenzo Da Ponte” basato sulle memorie dello stesso Da Ponte e sulle ricerche storiche di Giampaolo Zagonel. Drammaturgia e adattamento sono di Edoardo Fainello che presterà anche la propria voce alla lettura accompagnata dalla chitarra di Andrea Armellin.