Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domenica apposta una targa sulla casa natale, spettacolo e altre iniziative

ARIE D'OPERA NEI NEGOZI PER IL COMPLEANNO DI LORENZO DA PONTE

Vittorio Veneto celebra i 270 anni dalla nascita del librettista di Mozart


VITTORIO VENETO - Il 10 marzo 1749, esattamente 270 anni fa, Ceneda dava i natali a Lorenzo Da Ponte, librettista di alcune fra le più note opere di Mozart come il Don Giovanni, il Così fan tutte e le Nozze di Figaro.
Domenica prossima, la città di Vittorio Veneto celebrerà la ricorrenza con una serie di iniziative. Non solo, tutti gli esercizi commerciali sono invitati a mettere, come musica di sottofondo alcuni dei brani più celebri di Da Ponte da «Non più andrai farfallone amoroso», a «Voi che sapete», «Là ci darem la mano» o «Madamina, il catalogo è questo».
Nell’ambito del programma di “Buon compleanno Lorenzo”, messo a punto per l’occasione dal Comune insieme all’associazione Mozart Italia “Lorenzo Da Ponte” e all’Accademia Teatrale «Lorenzo Da Ponte» alle 16.30, verrà poi scoperta una targa commemorativa sulla casa natale dell’artista, in via Manin 163, mentre alle 17, a Villa Croze, in Galleria Vittorio Emanuele II in viale della Vittoria, andrà in scena il monologo “Io, Lorenzo Da Ponte” basato sulle memorie dello stesso Da Ponte e sulle ricerche storiche di Giampaolo Zagonel. Drammaturgia e adattamento sono di Edoardo Fainello che presterà anche la propria voce alla lettura accompagnata dalla chitarra di Andrea Armellin.