Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/262: LA PRIMA VOLTA DEL MASTERS IN ROSA

Sfida tra le migliori 72 dilettanti sul mitico Augusta National


AUGUSTA - Si tratta di un evento storico per il golf femminile: per la prima volta il Masters in rosa.A giocare all’Augusta National, il mitico percorso voluto da Bobby Jones, sono le migliori 72 dilettanti del mondo. Tra loro, quattro azzurre: Virginia Elena Carta, Caterina Don, Alessandra...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domenica apposta una targa sulla casa natale, spettacolo e altre iniziative

ARIE D'OPERA NEI NEGOZI PER IL COMPLEANNO DI LORENZO DA PONTE

Vittorio Veneto celebra i 270 anni dalla nascita del librettista di Mozart


VITTORIO VENETO - Il 10 marzo 1749, esattamente 270 anni fa, Ceneda dava i natali a Lorenzo Da Ponte, librettista di alcune fra le più note opere di Mozart come il Don Giovanni, il Così fan tutte e le Nozze di Figaro.
Domenica prossima, la città di Vittorio Veneto celebrerà la ricorrenza con una serie di iniziative. Non solo, tutti gli esercizi commerciali sono invitati a mettere, come musica di sottofondo alcuni dei brani più celebri di Da Ponte da «Non più andrai farfallone amoroso», a «Voi che sapete», «Là ci darem la mano» o «Madamina, il catalogo è questo».
Nell’ambito del programma di “Buon compleanno Lorenzo”, messo a punto per l’occasione dal Comune insieme all’associazione Mozart Italia “Lorenzo Da Ponte” e all’Accademia Teatrale «Lorenzo Da Ponte» alle 16.30, verrà poi scoperta una targa commemorativa sulla casa natale dell’artista, in via Manin 163, mentre alle 17, a Villa Croze, in Galleria Vittorio Emanuele II in viale della Vittoria, andrà in scena il monologo “Io, Lorenzo Da Ponte” basato sulle memorie dello stesso Da Ponte e sulle ricerche storiche di Giampaolo Zagonel. Drammaturgia e adattamento sono di Edoardo Fainello che presterà anche la propria voce alla lettura accompagnata dalla chitarra di Andrea Armellin.