Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Positivi al test precursore 20 compagni di classe del ragazzino

ALUNNO E MAESTRA DI UNA SCUOLA TREVIGIANA COLPITI DA TBC

Ricoverati al Ca' Foncello, il bambino già dimesso


TREVISO - Due nuovi casi di tubercolosi nella Marca. Ad essere colpiti dalla malattia un alunno e la sua maestra di una scuola primaria del distretto di Treviso.
Il primo ad essersi ammalato è stato proprio il ragazzino: la conferma della Tbc è stata notificata nei giorni scorsi al Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’Ulss 2 e l’alunno è ricoverato per essere sottoposto a terapia specifica: le sue condizioni sono migliorate ed è stato dimesso in queste ore. A seguito della segnalazione la struttura sanitaria ha immediatamente attivato, come da protocollo, le azioni di controllo sui familiari e sulle persone venute in contatto con il bambino, in sui compagni di classe e sugli insegnanti della scuola. Le verifiche hanno evidenziato il contagio per una delle maestre, ricoverata oggi, a mezzogiorno, all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso.
Dai controlli con test Mantoux sulla classe è emersa una condizione di positività per 20 bambini su 21. Questi bambini saranno ora sottoposti a indagini radiologiche e a più sofisticati esami di laboratorio. Tutti negativi, invece, i familiari del piccolo. Nei prossimi giorni saranno sottoposti a test al anche i familiari della maestra.
Il test di Mantoux positivo è solo un indicatore di contatto, avvenuto tra l’organismo e il bacillo di Koch, agente infettivo responsabile della tubercolosi. Solo in rare circostanze, di solito in soggetti con situazioni cliniche predisponenti, questo contatto può essere seguito da malattia.
Nel 2018 i casi di tubercolosi nell’Ulss 2 sono stati 65 così distribuiti: 28 nel Distretto Treviso, 21 in quello di Pieve e 16 ad Asolo.