Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Positivi al test precursore 20 compagni di classe del ragazzino

ALUNNO E MAESTRA DI UNA SCUOLA TREVIGIANA COLPITI DA TBC

Ricoverati al Ca' Foncello, il bambino già dimesso


TREVISO - Due nuovi casi di tubercolosi nella Marca. Ad essere colpiti dalla malattia un alunno e la sua maestra di una scuola primaria del distretto di Treviso.
Il primo ad essersi ammalato è stato proprio il ragazzino: la conferma della Tbc è stata notificata nei giorni scorsi al Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’Ulss 2 e l’alunno è ricoverato per essere sottoposto a terapia specifica: le sue condizioni sono migliorate ed è stato dimesso in queste ore. A seguito della segnalazione la struttura sanitaria ha immediatamente attivato, come da protocollo, le azioni di controllo sui familiari e sulle persone venute in contatto con il bambino, in sui compagni di classe e sugli insegnanti della scuola. Le verifiche hanno evidenziato il contagio per una delle maestre, ricoverata oggi, a mezzogiorno, all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso.
Dai controlli con test Mantoux sulla classe è emersa una condizione di positività per 20 bambini su 21. Questi bambini saranno ora sottoposti a indagini radiologiche e a più sofisticati esami di laboratorio. Tutti negativi, invece, i familiari del piccolo. Nei prossimi giorni saranno sottoposti a test al anche i familiari della maestra.
Il test di Mantoux positivo è solo un indicatore di contatto, avvenuto tra l’organismo e il bacillo di Koch, agente infettivo responsabile della tubercolosi. Solo in rare circostanze, di solito in soggetti con situazioni cliniche predisponenti, questo contatto può essere seguito da malattia.
Nel 2018 i casi di tubercolosi nell’Ulss 2 sono stati 65 così distribuiti: 28 nel Distretto Treviso, 21 in quello di Pieve e 16 ad Asolo.