Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Positivi al test precursore 20 compagni di classe del ragazzino

ALUNNO E MAESTRA DI UNA SCUOLA TREVIGIANA COLPITI DA TBC

Ricoverati al Ca' Foncello, il bambino già dimesso


TREVISO - Due nuovi casi di tubercolosi nella Marca. Ad essere colpiti dalla malattia un alunno e la sua maestra di una scuola primaria del distretto di Treviso.
Il primo ad essersi ammalato è stato proprio il ragazzino: la conferma della Tbc è stata notificata nei giorni scorsi al Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’Ulss 2 e l’alunno è ricoverato per essere sottoposto a terapia specifica: le sue condizioni sono migliorate ed è stato dimesso in queste ore. A seguito della segnalazione la struttura sanitaria ha immediatamente attivato, come da protocollo, le azioni di controllo sui familiari e sulle persone venute in contatto con il bambino, in sui compagni di classe e sugli insegnanti della scuola. Le verifiche hanno evidenziato il contagio per una delle maestre, ricoverata oggi, a mezzogiorno, all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso.
Dai controlli con test Mantoux sulla classe è emersa una condizione di positività per 20 bambini su 21. Questi bambini saranno ora sottoposti a indagini radiologiche e a più sofisticati esami di laboratorio. Tutti negativi, invece, i familiari del piccolo. Nei prossimi giorni saranno sottoposti a test al anche i familiari della maestra.
Il test di Mantoux positivo è solo un indicatore di contatto, avvenuto tra l’organismo e il bacillo di Koch, agente infettivo responsabile della tubercolosi. Solo in rare circostanze, di solito in soggetti con situazioni cliniche predisponenti, questo contatto può essere seguito da malattia.
Nel 2018 i casi di tubercolosi nell’Ulss 2 sono stati 65 così distribuiti: 28 nel Distretto Treviso, 21 in quello di Pieve e 16 ad Asolo.