Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/254: IN MESSICO IL RIENTRO IN CAMPO DI FRANCESCO MOLINARI

Il torinese chiude 17° nel torneo vinto da Dustin Johnson


CITTA' DEL MESSICO - Il campionato mondiale messicano segna il rientro in campo di Francesco Molinari, nella prima delle contese stagionali del World Golf Championship. Il torneo si disputa al Club de Golf Chapultepec di Città del Messico, con un montepremi di 10.250.000 dollari....continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Positivi al test precursore 20 compagni di classe del ragazzino

ALUNNO E MAESTRA DI UNA SCUOLA TREVIGIANA COLPITI DA TBC

Ricoverati al Ca' Foncello, il bambino già dimesso


TREVISO - Due nuovi casi di tubercolosi nella Marca. Ad essere colpiti dalla malattia un alunno e la sua maestra di una scuola primaria del distretto di Treviso.
Il primo ad essersi ammalato è stato proprio il ragazzino: la conferma della Tbc è stata notificata nei giorni scorsi al Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’Ulss 2 e l’alunno è ricoverato per essere sottoposto a terapia specifica: le sue condizioni sono migliorate ed è stato dimesso in queste ore. A seguito della segnalazione la struttura sanitaria ha immediatamente attivato, come da protocollo, le azioni di controllo sui familiari e sulle persone venute in contatto con il bambino, in sui compagni di classe e sugli insegnanti della scuola. Le verifiche hanno evidenziato il contagio per una delle maestre, ricoverata oggi, a mezzogiorno, all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso.
Dai controlli con test Mantoux sulla classe è emersa una condizione di positività per 20 bambini su 21. Questi bambini saranno ora sottoposti a indagini radiologiche e a più sofisticati esami di laboratorio. Tutti negativi, invece, i familiari del piccolo. Nei prossimi giorni saranno sottoposti a test al anche i familiari della maestra.
Il test di Mantoux positivo è solo un indicatore di contatto, avvenuto tra l’organismo e il bacillo di Koch, agente infettivo responsabile della tubercolosi. Solo in rare circostanze, di solito in soggetti con situazioni cliniche predisponenti, questo contatto può essere seguito da malattia.
Nel 2018 i casi di tubercolosi nell’Ulss 2 sono stati 65 così distribuiti: 28 nel Distretto Treviso, 21 in quello di Pieve e 16 ad Asolo.