Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il chitarrista trevigiano in concerto domenica al Cervantes Theatre

BIS LONDINESE PER ANDREA VETTORETTI

Tappa del tour internazionale di presentazione del nuovo album “Wonderland”


TREVISO. Il chitarrista e compositore trevigiano, Andrea Vettoretti, sarà nuovamente “on stage” a Londra dopo il successo di qualche mese fa al Kings Place: questa volta si esibirà al Cervantes Theatre, domenica 17 Marzo, per le “Guitar in London Series” organizzate dalla fondazione IGF.

Prosegue così il tour internazionale di presentazione del nuovo album “Wonderland” ispirato al romanzo “Alice nel Paese delle Meraviglie” di Lewis Carroll. 

 Dopo nove album dedicati all’interpretazione nel mondo della musica classica, Andrea Vettoretti cambia rotta e schemi con il suo primo CD anche da compositore, che sorprende attraverso nuove sonorità di non facile classificazione; la musica sfugge ad ogni regola codificata, esplorando nuove sonorità e cercando di carpire gli elementi di un mondo musicale in continua evoluzione.

Dice Vettoretti:

"Mi piace sperimentare, provare nuove strade che portino, anche dopo lunghi percorsi, ad una sintesi. Della musica classica mi appassiona la profondità e la molteplicita`. Di altri generi musicali invece la semplicita` ed allo stesso tempo la forza comunicativa.”

 L’album Wonderland nasce dalla collaborazione con Paolo Dossena, storico produttore italiano di Charles Aznavour, Dalida, Riccardo Cocciante.

Tre i “bonus track”, tra cui il nuovo arrangiamento di “Sensations”, brano di successo del precedente album “Rain”.  

Andrea Vettoretti è anche testimonial di un progetto di educazione musicale per i bambini della Valle di Santa Eulalia (Perù), denominato “Musicare”. Il progetto è realizzato da Dokita, ONG riconosciuta dal Ministero degli Affari Esteri e che opera nel campo della cooperazione internazionale allo sviluppo. “Musicare” prevede l’allestimento di un laboratorio musicale con l’acquisto di chitarre, corde, spartiti musicali, leggii, nonché la presenza di insegnanti qualificati a servizio dello studio della chitarra classica per bambini e adolescenti in situazioni di disagio.