Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/261: IL RITORNO DELLA TIGRE

Tiger Woods trionfa nel Mastersdi Augusta


AUGUSTA - Questo è il primo Major stagionale, il più ambito. Ha luogo nella consueta cornice dell’Augusta National, in Georgia, quel percorso tanto voluto dal mitico campione Bobby Jones. In Campo è presentela crema dei professionisti,i migliori giocatori del mondo, e tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'ÉLITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/259: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Come di consueto l'Aigg apre il campionato 2019 al Marco Simone


ROMA - La primavera era già esplosa, quando siamo andati a Roma per l’avvio del tour dei giornalisti golfisti. Alla prima giornata di tappa, però, abbiamo preso la pioggia. Come di consueto, il primo incontro era al Marco Simone Golf & Country Club, alle porte di Roma, che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Martedi in città la giornata regionale per le vittime innocenti delle mafie

VITTIME DELLA MAFIA, IL RICORDO DI TREVISO

La celebrazione presso la palestra delle piscine comunali


Cristina Pavesi TREVISO. Cristina Pavesi era una studentessa dell'Università di Padova, il 13 aprile del 1990 morì durante l'assalto al treno Milano-Venezia nei pressi della stazione di Vigonza. Una carica di esplosivo messa dagli uomini della Mala del Brenta che volevano impossessarsi di cinque miliardi di oro trasportati in un convoglio in transito in quel momento la uccise e ferì in modo grave tredici persone. Sono trascorsi 29 anni ma il dolore per la morte della ragazza è ancora vivo. Cristina è una delle vittime innocenti della mafia che verrà ricordata domani a Treviso in occasione della giornata regionale della memoria e dell'impegno in ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie. L'appuntamento organizzato da Avviso Pubblico in collaborazione con Libera inizierà alle 8,45 presso la palestra delle piscine comunali dove si ritroveranno gli studenti di 14 scuole trevigiane. Ci sarà la consegna del "Premio Legalità e sicurezza 2019" alle forze dell'ordine e verrà proiettato anche un video testimonianza di Umberto Ambrosoli, il figlio di Giorgio, ucciso dalla mafia. La mattinata si concluderà con la lettura dei nomi delle vittime innocenti delle mafie. La giornata trevigiana precede la giornata Nazionale che si terrà quest'anno a Padova il 21 marzo.