Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/261: IL RITORNO DELLA TIGRE

Tiger Woods trionfa nel Mastersdi Augusta


AUGUSTA - Questo è il primo Major stagionale, il più ambito. Ha luogo nella consueta cornice dell’Augusta National, in Georgia, quel percorso tanto voluto dal mitico campione Bobby Jones. In Campo è presentela crema dei professionisti,i migliori giocatori del mondo, e tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'ÉLITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/259: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Come di consueto l'Aigg apre il campionato 2019 al Marco Simone


ROMA - La primavera era già esplosa, quando siamo andati a Roma per l’avvio del tour dei giornalisti golfisti. Alla prima giornata di tappa, però, abbiamo preso la pioggia. Come di consueto, il primo incontro era al Marco Simone Golf & Country Club, alle porte di Roma, che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il volume sarà presentato venerdì Da Condo a Col S. Martino

IL CHIOSTRO, VIAGGIO NELL'ARCHITETTURA SPIRITUALE

Un saggio ripercorre i signiricati di questo luogo


FARRA DI SOLIGO - Il chiostro, elemento architettonico caratteristico di conventi e monasteri, ma anche luogo dello spirito, denso di significati simbolici e religiosi.
A esplorare storia e richiami spirituali di questi particolari porticati attorno ad un cortile interno, è ora il saggio "Il chiostro come percorso simbolico di ecologia integrale", scritto da Luigi Ghizzo, Fiorella Pederiva e Chiara Trevisiol. A corredo dei testi, le suggestive fotografie dell'Abbazia di Follina.
Il volume sarà presentato dagli autori stessi, venerdì prossimo, 22 marzo, alle 20, al ristorante Locanda da Condo, di Col San Martino. L'appuntamento è ad entrata libera e, per chi lo desidera, al termine dell'evento cultural sono previsti un brindisi e una cena leggera (per quest'ultima, dal costo di 20 euro a persona, è necessaria la presentazione allo 0438 898 106).