Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/337: L'INGLESE MCGOWAN RE DEL 77° OPEN D'ITALIA

Migliore degli azzurri il vicentino Guido Migliozzi


POZZOLENGO - Giunge alla 77esima edizione l'Open d'Italia, massima rassegna del golf tricolore, nonché una delle più antiche dell’European Tour. Si gioca a porte chiuse allo Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo, splendido percorso che si estende attorno ad...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un concorso dedicato all'arte ed al disegno

UN MURO DI EMOZIONI A VILLORBA

Sabato la realizzazione di un grande murales sul muro dello skatepark


VILLORBA. Villorba. Il Consiglio Comunale dei ragazzi di Villorba dopo un incontro formativo con l’artista argentina Aldana Ferreyra, apprezzata professionista dell’arte dei murales, ha tradotto l’esperienza relazionale in un concorso d'arte aperto a tutti gli studenti e studentesse delle scuole elementari e medie di Villorba.
Oggetto del concorso era la realizzazione di un disegno che sapesse rappresentare un "luogo emozionale", cioè un luogo/panorama in grado di trasmettere emozioni. Gli studenti, in due settimane, hanno prodotto ed inviato 70 disegni alla giuria.
“Tra questi - sottolinea Francesco Soligo, assessore al sociale - ne sono stati scelti 6 , per un totale di 9 vincitori (uno è stato realizzato a quattro mani), che verranno riprodotti , “mescolandoli”, (quasi un patchwork), in un unico soggetto che verrà rappresentato sul muro che guarda l’area emozionale dello skatepark, all’interno
della sede del Progetto Giovani dia via della Libertà a Carità di Villorba”.
L’attività artistica dei ragazzi per la realizzazione del murales dei ragazzi comincerà alle ore 10:00 di sabato 23 marzo e si concluderà intorno alle ore18:00.