Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sondaggio commissionato dall'ex parlamentare Simonetta Rubinato

AUTONOMIA: "QUATTRO VENETI SU DIECI VOGLIONO UN MOVIMENTO PER L'AUTOGOVERNO"


TREVISO. “Avviso a Salvini e Zaia: l’autonomia del Veneto si farà, con questo o con un
altro governo. Perché se ai continui annunci non seguirà nulla di fatto, succederà che dai 2 milioni 300 mila voti di veneti al referendum del 22 ottobre 2017 nascerà un movimento autonomista, determinato ad ottenere ciò che gli spetta di diritto”. Parola di Simonetta Rubinato, presidente di Veneto Vivo, paladina della battaglia referendaria per il Sì all’autonomia. Con un messaggio video pubblicato sulla sua pagina Facebook, l’ex
parlamentare del Pd lancia un messaggio forte e chiaro: “Il 40% di veneti, secondo il campione interpellato da un sondaggio dell’istituto Quaeris realizzato per la nostra associazione, è convinto che serva un movimento specifico per ottenere da Roma l’autogoverno. Ergo: noi confidiamo che si realizzi quanto Salvini e Zaia stanno promettendo. Ma attenzione: non è che l’autonomia si farà ora o mai più. Essa si farà perché la vuole la maggioranza dei veneti”.