Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/261: IL RITORNO DELLA TIGRE

Tiger Woods trionfa nel Mastersdi Augusta


AUGUSTA - Questo è il primo Major stagionale, il più ambito. Ha luogo nella consueta cornice dell’Augusta National, in Georgia, quel percorso tanto voluto dal mitico campione Bobby Jones. In Campo è presentela crema dei professionisti,i migliori giocatori del mondo, e tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'╔LITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/259: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Come di consueto l'Aigg apre il campionato 2019 al Marco Simone


ROMA - La primavera era già esplosa, quando siamo andati a Roma per l’avvio del tour dei giornalisti golfisti. Alla prima giornata di tappa, però, abbiamo preso la pioggia. Come di consueto, il primo incontro era al Marco Simone Golf & Country Club, alle porte di Roma, che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il sindacato: "Utilizzo improprio dei lavoratori e mezzi senza manutenzione"

SCIOPERO DELLA RACCOLTA RIFIUTI IN ALCUNI COMUNI DELLA SINISTRA PIAVE

L'agitazione il 12 aprile indetta dalla Fit Cisl


TREVISO - Sciopero dei lavoratori delle aziende per la raccolta dei rifiuti Bioman e Sesa venerdì 12 aprile. L’ha proclamato la Fit Cisl Belluno Treviso, dopo l’incontro dello scorso 27 marzo in Prefettura a Treviso con i vertici aziendali. L’organizzazione sindacale punta il dito contro la fusione delle due aziende, che nei primi mesi del 2018 hanno costituito un’associazione d’impresa e si sono suddivise il servizio di raccolta dei rifiuti di alcuni comuni del Coneglianese. Bioman opera a Vittorio Veneto, mentre Sesa compie la raccolta a Farra di Soligo, Mareno di Piave, Miane, Moriago della Battaglia, Pieve di Soligo, Refrontolo, San Pietro di Feletto, Santa Luci di Piave, Segusino, Sernaglia della Battaglia, Valdobbiadene e Vidor. L’operazione ha comportato il passaggio di 13 dipendenti da Sesa a Bioman e da subito, secondo il sindacato di categoria - si sono presentati numerosi problemi.

“Da tempo - afferma Maurizio Fonti, segretario della Fit Cisl del Veneto - denunciamo l’utilizzo improprio dei lavoratori che passano da un’azienda all’altra a seconda delle esigenze, i carichi di lavoro eccessivi, il mancato pagamento dello straordinario, il mancato versamento di contributi e tasse, l’assenza di formazione, peraltro obbligatoria e la scarsa manutenzione ai mezzi che ne compromette la sicurezza”. Tutte questioni ampiamente denunciate e contestate dalla Fit Cisl, fino alla convocazione in prefettura del 27 marzo conclusasi con esito negativo.

“In Prefettura - prosegue Fonti - l’azienda ha negato tutto, ma è la realtà dei fatti a confermare quanto andiamo dicendo da tempo: lo scorso 3 marzo la Polizia Stradale ha emesso una quindicina di multe ai mezzi delle due aziende che rientravano nella sede di via Schiapparelli a Vittorio Veneto per mancanza di manutenzione”.
Proclamato dunque lo sciopero per l’intero turno di venerdì 12 aprile. Venerdì 5 si svolgerà un altro incontro fra l’organizzazione sindacale e le aziende coinvolte, “ma - conclude Fonti - crediamo che, visto la situazione, sarà molto difficile giungere a un accordo positivo, anche se rimaniamo aperti al dialogo, così come qualora la situazione non dovesse mutare, lo sciopero del 12 aprile non sarà l’unico, ma continueremo la battaglia fino a quando le cose non cambieranno”.