Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il sindacato: "Utilizzo improprio dei lavoratori e mezzi senza manutenzione"

SCIOPERO DELLA RACCOLTA RIFIUTI IN ALCUNI COMUNI DELLA SINISTRA PIAVE

L'agitazione il 12 aprile indetta dalla Fit Cisl


TREVISO - Sciopero dei lavoratori delle aziende per la raccolta dei rifiuti Bioman e Sesa venerdì 12 aprile. L’ha proclamato la Fit Cisl Belluno Treviso, dopo l’incontro dello scorso 27 marzo in Prefettura a Treviso con i vertici aziendali. L’organizzazione sindacale punta il dito contro la fusione delle due aziende, che nei primi mesi del 2018 hanno costituito un’associazione d’impresa e si sono suddivise il servizio di raccolta dei rifiuti di alcuni comuni del Coneglianese. Bioman opera a Vittorio Veneto, mentre Sesa compie la raccolta a Farra di Soligo, Mareno di Piave, Miane, Moriago della Battaglia, Pieve di Soligo, Refrontolo, San Pietro di Feletto, Santa Luci di Piave, Segusino, Sernaglia della Battaglia, Valdobbiadene e Vidor. L’operazione ha comportato il passaggio di 13 dipendenti da Sesa a Bioman e da subito, secondo il sindacato di categoria - si sono presentati numerosi problemi.

“Da tempo - afferma Maurizio Fonti, segretario della Fit Cisl del Veneto - denunciamo l’utilizzo improprio dei lavoratori che passano da un’azienda all’altra a seconda delle esigenze, i carichi di lavoro eccessivi, il mancato pagamento dello straordinario, il mancato versamento di contributi e tasse, l’assenza di formazione, peraltro obbligatoria e la scarsa manutenzione ai mezzi che ne compromette la sicurezza”. Tutte questioni ampiamente denunciate e contestate dalla Fit Cisl, fino alla convocazione in prefettura del 27 marzo conclusasi con esito negativo.

“In Prefettura - prosegue Fonti - l’azienda ha negato tutto, ma è la realtà dei fatti a confermare quanto andiamo dicendo da tempo: lo scorso 3 marzo la Polizia Stradale ha emesso una quindicina di multe ai mezzi delle due aziende che rientravano nella sede di via Schiapparelli a Vittorio Veneto per mancanza di manutenzione”.
Proclamato dunque lo sciopero per l’intero turno di venerdì 12 aprile. Venerdì 5 si svolgerà un altro incontro fra l’organizzazione sindacale e le aziende coinvolte, “ma - conclude Fonti - crediamo che, visto la situazione, sarà molto difficile giungere a un accordo positivo, anche se rimaniamo aperti al dialogo, così come qualora la situazione non dovesse mutare, lo sciopero del 12 aprile non sarà l’unico, ma continueremo la battaglia fino a quando le cose non cambieranno”.