Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gravemente ferita anche una donna di Zero Branco

SCHIANTO TRA AUTO A PIOMBINO DESE, MUORE 48ENNE

Tragico incidente al confine tra le province di Padova e Treviso


PIOMBINO DESE - Tragico schianto nella serata di giovedì, in comune di Piombino Dese, al confine tra le province di Padova e Treviso. Il bilancio è di un morto e di una donna ferita gravemente. Intorno alle 21 due auto si sono scontrate frontalmente nei pressi dell’incrocio tra via Padana e via Sant’Ambrogio, nel lungo rettilineo che collega Trebaseleghe a Badoere di Morgano. Nell’impatto, ha perso la vita Giuseppe Tonetto: l’uomo, 48 anni, del posto, celibe, di professione muratore, era alla guida di un’Opel Corsa. Nonostante i tentativi di rianimarlo, per lui non c’è stato nulla da fare. Rimasta ferita anche l’occupante dell’altra vettura, anche questa una Opel: una donna, a sua volta classe 1970, residente a Zero Branco. Trasportata all'ospedale di Camposanpiero, non sarebbe in pericolo di vita. La dinamica dell’incidente è ora al vaglio dei Carabinieri, intervenuti sul posto insieme a Suem118 e Vigili del fuoco: forse a causa della pioggia battente e della scarsa visibilità, una delle due auto ha all’improvviso invaso la corsia opposta e la collisione è stata inevitabile e violentissima