Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Una 25 enne ha tentato di scippare una donna e rubato la borsa ad una ragazza

LADRA IN AZIONE, PAURA IN VIA SANTA BONA NUOVA

E' stata arrestata dalla polizia dopo un inseguimento.


TREVISO. Paura ieri pomeriggio in via Santa Bona nuova a Treviso. Una 25 enne originaria del Marocco è stata arrestata dopo che si era resa protagonista di una tentata rapina e un tentato scippo. La giovane verso le 16 si era avvicinata ad una signora di 65 anni che stava passeggiando con la nipotina e dopo averla ripetutamente colpita aveva tentato di rubarle la borsetta che portava a tracolla. La nonna ha però opposto resistenza facendo fuggire la nordafricana. Pochi minuti dopo, la 25 enne è entrata nuovamente in azione rubando la borsetta ad una ragazza seduta ad un tavolino di un bar della zona. La ragazza si è messa all'inseguimento della ladra riuscendo a bloccarla, a recuperare la borsa e a mettere in fuga la 25 enne. Nel frattempo è arrivata una volante che ha bloccato la fuggitiva all'altezza delle piscine comunali. Fermata dai poliziotti, la 25 enne ha cominciato a divincolarsi, spintonando e prendendo a pugni un agente. Alla fine è stata caricata in auto e portata in questura per essere identifica. I poliziotti hanno scoperto che la 25 enne era già stata denunciata a Febbraio per il furto in un negozio in via Roma. E' stata arrestata per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, tentato furto con strappo e tentata rapina. Questa mattina al termine del processo per direttissima le è stato comminato il foglio di via con divieto di ritorno a Treviso per tre anni.