Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIÙ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Una 25 enne ha tentato di scippare una donna e rubato la borsa ad una ragazza

LADRA IN AZIONE, PAURA IN VIA SANTA BONA NUOVA

E' stata arrestata dalla polizia dopo un inseguimento.


TREVISO. Paura ieri pomeriggio in via Santa Bona nuova a Treviso. Una 25 enne originaria del Marocco è stata arrestata dopo che si era resa protagonista di una tentata rapina e un tentato scippo. La giovane verso le 16 si era avvicinata ad una signora di 65 anni che stava passeggiando con la nipotina e dopo averla ripetutamente colpita aveva tentato di rubarle la borsetta che portava a tracolla. La nonna ha però opposto resistenza facendo fuggire la nordafricana. Pochi minuti dopo, la 25 enne è entrata nuovamente in azione rubando la borsetta ad una ragazza seduta ad un tavolino di un bar della zona. La ragazza si è messa all'inseguimento della ladra riuscendo a bloccarla, a recuperare la borsa e a mettere in fuga la 25 enne. Nel frattempo è arrivata una volante che ha bloccato la fuggitiva all'altezza delle piscine comunali. Fermata dai poliziotti, la 25 enne ha cominciato a divincolarsi, spintonando e prendendo a pugni un agente. Alla fine è stata caricata in auto e portata in questura per essere identifica. I poliziotti hanno scoperto che la 25 enne era già stata denunciata a Febbraio per il furto in un negozio in via Roma. E' stata arrestata per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, tentato furto con strappo e tentata rapina. Questa mattina al termine del processo per direttissima le è stato comminato il foglio di via con divieto di ritorno a Treviso per tre anni.