Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lunedì a Pieve di Soligo una serata- spettacolo contro la ludopatia

I NUMERI SPIEGANO CHE IL BANCO VINCE SEMPRE

La matematica come antidoto al gioco d'azzardo


PIEVE DI SOLIGO - Il Servizio per le Dipendenze dell’Ulss 2, con il contributo del Comune di Pieve di Soligo, promuove la seconda e ultima serata dedicata alla scoperta dei meccanismi legati al gioco d’azzardo. Lunedì 8 aprile, alle 20.45, all’auditorium Battistella Moccia di Pieve di Soligo, si terrà il talk show "Fate il nostro gioco", rivolto a tutta la popolazione. L’ingresso è libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili. Gli esperti di Taxi 1729 (www.taxi1729.it), un gruppo di matematici e fisici che da alcuni anni propongono, a livello nazionale, esperienze interattive finalizzate alla prevenzione e alla consapevolezza dei meccanismi che sottendono i diversi tipi di gioco d’azzardo, guideranno i presenti alla scoperta delle regole, dei piccoli segreti e delle grandi verità che stanno dietro all'immenso fenomeno del gioco d'azzardo in Italia. La convinzione è che il modo migliore per farlo sia usare la matematica come strumento di prevenzione, una specie di “antidoto logico” per immunizzarsi almeno un po’ dal rischio degli eccessi da gioco. Nel Distretto Pieve di Soligo, l’ambulatorio per il gioco d’azzardo patologico ha sede presso il Centro per le dipendenze giovanili di Parè di Conegliano in via Ortigara 131. Si accede tramite appuntamento (tel. 0438.663850). L’accesso è gratuito, viene garantito l’anonimato e non è necessaria alcuna impegnativa del medico. All’ambulatorio possono rivolgersi anche i familiari per avere informazioni e ricevere una consulenza.
Diego Berti