Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'accordo tra Mef e Commissione illustrato alle associazioni degli ex soci

TRUFFATI BANCHE: RIMBORSI IMMEDIATI PER REDDITI FINO A 35 MILA EURO

Per gli altri risparmiatori ci sarà una sorta di arbitrato semplificato.


ROMA. Rimborso immediato e automatico per i risparmiatori che hanno un reddito imponibilie 2018 al di sotto di 35 mila euro o un patrimonio mobiliare fino a 100 mila euro. E' questa in sintesi la proposta che il premier Giuseppe Conte e il ministro dell'Economia Giovanni Tria hanno illustrato alle associazioni degli ex soci delle popolari venete convocati questa mattina nella Capitale. La poposta ha trovato l'accordo anche tra Mef e Commissione europea. Per tutti gli altri risparmiatori (circa il 10 per cento) saranno tipizzati gli investimenti "e saranno analizzati per grandi categorie e non caso per caso" davanti alla commissione ad hoc che sarà costituita al ministero dell'Economia, secondo quanto ha detto il sottosegretario Massimo Bitonci. In sostanza dovranno accedere ad una sorta di arbitrato semplificato.