Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIÙ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Gaiarine la presentazione del libro dedicato alla voce storica dei Nomadi

AUGUSTO DAOLIO, UN AQUILONE IN VOLO

Sarà presente l'autore Alfredo Stoppa


GAIARINE. È una serata d’eccezione quella prevista dall’associazione La Corrente per venerdì 12 aprile. Per il ciclo “Parole d’autore”, infatti, nella Sala Damiano Chiesa di Francenigo di Gaiarine verrà presentato il libro “Augusto Daolio, un aquilone in volo” di Alfredo Stoppa. Il noto scrittore pordenonese, su invito di Alba edizioni, ha dedicato la sua opera narrativa all’indimenticato cantante dei Nomadi, artista a tutto tondo dalla sensibilità e dalla voce inconfondibili. Il libro nasce dalla lettura e dall’analisi delle canzoni del periodo storico della band emiliana e dalle interviste rilasciate da Daolio. Ne emerge un ritratto affettuoso e umano della figura di Augusto Daolio. Ad accompagnare Stoppa nella vita e nella carriera di Ago ci sarà Giuliano Pillon, cantante de “La mia terra band” con le chitarre di Jessica Anzanello e Fabio Ion. L’appuntamento, a ingresso libero, è alle 20.45. Seguirà una degustazione con l’autore.