Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/282: LA SOLHEIM CUP 2019 PRENDE LA VIA DELL'EUROPA

La squadra del Vecchio Continente si impone sugli Usa nel massimo torneo femminile


GLENEAGLES  (SCOZIA) - La Solheim Cup è la massima espressione del golf delle donne, la sfida al femminile della Ryder Cup, rispetto a cui ha una storia più recente. Ha preso il nome dall’ideatore del torneo, Karsten Solheim, noto fabbricante di attrezzi sportivi conosciuti...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/281: LE PROMESSE DEL GOLF EUROPEO FEMMINILE A VILLA CONDULMER

La padovana Benedetta Moresco trionfa all'Internazionale under 18


MOGLIANO VENETO - È il secondo anno consecutivo che Golf Villa Condulmer ospita questo importante campionato, l’Internazionale femminile under 18; da qui, spunteranno le future Campionesse del Tour europeo. Ben dodici le nazioni partecipanti, oltre all'Italia: Austria, Belgio, Croazia,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/280: OMEGA MASTERS, UN CLASSICO TRA LE ALPI

Nove gli italiani al torneo dell'European Tour


CRANS MONTANA (SVIZZERA) - L’Omega Masters è uno dei tornei classici dell’European Tour. La storia di questo torneo, seppur con diverso nome (all’epoca Swiss Open), risale al 1905. È la tappa svizzera del tour europeo del golf maschile professionistico, in cui si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'ex ministro Calenda confermato capolista

IL PD CHIUDE LE LISTE PER LE EUROPEE. IN CORSA ANCHE VARIATI, CALO' E PUPPATO

Variati al quarto posto dopo De Castro


VENEZIA. Il partito democratico ha chiuso le liste per le Europee di domenica 26 maggio. L'ex ministro Carlo Calenda confermato capolista. La sorpresa è la presenza al quarto posto per Achille Variati, ex sindaco di Vicenza che si piazza dietro a De Castro. In lista anche la Trevigiana Laura Puppato e Antonio Silvio Calò, il professore che ha ospitato nella sua casa un gruppo di rifugiati. In lista anche l'ex ministro Cecile Kyenge e i friulani Furio Honsell e Giulia Isabella de Monte.