Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/310: MOLINARI INTERVISTA MOLINARI

Edoardo interroga il fratello Francesco (svelando qualche segreto)


TORINO - Anzitutto una premessa: Edoardo Molinari, che ha conosciuto e lavorato con i maestri più famosi, ha aperto al “Royal Park i Roveri”, un’accademia dedicata al mondo del golf, la più importante in Italia. In essa Dodo, con il suo staff, intende...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/309: NEL "BARRACUDA", A MORDERE È L'AMERICANO MORIKAWA

Il torneo in Nevada uno degli ultimi giocati prima dello stop


RENO (USA) - Il torneo ha avuto luogo in un momento in cui i big mondiali erano impegnati a Memphis, nel Tennessee, ad affrontarsi nel WGC-FedEx St. Jude, mentre gli appassionati di Golf erano attratti a seguire questo campionato, il Barracuda, ufficialmente denominato Reno-Tahoe Open. Si tratta di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Comune coltiva un ettaro di terreno con un'erba che piace alle api

VILLORBA DIFENDE LE API

La terra si trova nelle vicinanze della zona commerciale ex panorama


VILLORBA. L’Amministrazione Comunale di Villorba ha deciso di coltivare un ettaro di terreno agricolo pubblico che si trova nelle adiacenze della zona commerciale ex Panorama con la Facelia (Phacelia tanacetifolia), un’erba dal colore violetto del cui polline le api sono grandi estimatrici.
“E’ un’azione concreta e semplice - ha detto Giacinto Bonan, vice sindaco di Villorba - che ci permette di contribuire alla salvaguardia delle api il cui ruolo è fondamentale nel delicato equilibrio naturale e per conservare la biodiversità del territorio e che è in linea con tutte le attività che stiamo promuovendo perché la nostra Comunità
si avvicini sempre più ad uno stile di vita eco sostenibile. In quest’ottica vorrei ricordare, ad esempio, la lotta contro le zanzare in cui l’Amministrazione è in prima linea tutto l’anno sia con sistemi naturali di cattura sia con la disinfestazione mirata perché non ci siano effetti negativi per altri insetti oltre che per l’essere umano”.
La preparazione e la semina con la Facelia del terreno comunale sarà a cura di alcuni agricoltori locali e le sementi saranno poi a disposizione presso Linea Verde di Fontane, qualora i cittadini volessero aumentare la superficie a favore delle api coltivando una parte del proprio giardino o un’aiuola. “L’attenzione per l’ambiente - conclude Giacinto Bonan - è fondamentale e non può prescindere da un’adeguata educazione: quella scolastica con la cultura del cibo bio nelle mense comunali e l’abitudine al riciclo dei materiali, quella della comunità con gli incontri a tema come il ciclo “IO?Bio!” o la diciassettesima edizione della giornata ecologica che quest’anno si svolgerà il 12 maggio prossimo”.