Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Comune coltiva un ettaro di terreno con un'erba che piace alle api

VILLORBA DIFENDE LE API

La terra si trova nelle vicinanze della zona commerciale ex panorama


VILLORBA. L’Amministrazione Comunale di Villorba ha deciso di coltivare un ettaro di terreno agricolo pubblico che si trova nelle adiacenze della zona commerciale ex Panorama con la Facelia (Phacelia tanacetifolia), un’erba dal colore violetto del cui polline le api sono grandi estimatrici.
“E’ un’azione concreta e semplice - ha detto Giacinto Bonan, vice sindaco di Villorba - che ci permette di contribuire alla salvaguardia delle api il cui ruolo è fondamentale nel delicato equilibrio naturale e per conservare la biodiversità del territorio e che è in linea con tutte le attività che stiamo promuovendo perché la nostra Comunità
si avvicini sempre più ad uno stile di vita eco sostenibile. In quest’ottica vorrei ricordare, ad esempio, la lotta contro le zanzare in cui l’Amministrazione è in prima linea tutto l’anno sia con sistemi naturali di cattura sia con la disinfestazione mirata perché non ci siano effetti negativi per altri insetti oltre che per l’essere umano”.
La preparazione e la semina con la Facelia del terreno comunale sarà a cura di alcuni agricoltori locali e le sementi saranno poi a disposizione presso Linea Verde di Fontane, qualora i cittadini volessero aumentare la superficie a favore delle api coltivando una parte del proprio giardino o un’aiuola. “L’attenzione per l’ambiente - conclude Giacinto Bonan - è fondamentale e non può prescindere da un’adeguata educazione: quella scolastica con la cultura del cibo bio nelle mense comunali e l’abitudine al riciclo dei materiali, quella della comunità con gli incontri a tema come il ciclo “IO?Bio!” o la diciassettesima edizione della giornata ecologica che quest’anno si svolgerà il 12 maggio prossimo”.