Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/310: MOLINARI INTERVISTA MOLINARI

Edoardo interroga il fratello Francesco (svelando qualche segreto)


TORINO - Anzitutto una premessa: Edoardo Molinari, che ha conosciuto e lavorato con i maestri più famosi, ha aperto al “Royal Park i Roveri”, un’accademia dedicata al mondo del golf, la più importante in Italia. In essa Dodo, con il suo staff, intende...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/309: NEL "BARRACUDA", A MORDERE È L'AMERICANO MORIKAWA

Il torneo in Nevada uno degli ultimi giocati prima dello stop


RENO (USA) - Il torneo ha avuto luogo in un momento in cui i big mondiali erano impegnati a Memphis, nel Tennessee, ad affrontarsi nel WGC-FedEx St. Jude, mentre gli appassionati di Golf erano attratti a seguire questo campionato, il Barracuda, ufficialmente denominato Reno-Tahoe Open. Si tratta di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La competizione organizzata per il secondo anno dalla Ads Altea Gym

OLTRE 320 PROMESSE DELLA GINNASTICA AZZURRA SI SFIDANO A PIEVE DI SOLIGO

Fino a domenica la prova di qualificazione ai Tricolori under 13


PIEVE DI SOLIGO - Oltre 320 atlete, provenienti da tutta Italia, saranno presenti questo fine settimana a Pieve di Soligo, per partecipare alla gara nazionale di qualificazione ai Campionati nazionali di Ginnastica Artistica under 13. La manifestazione in programma per il 12, 13 e 14 aprile è stata organizzata per il secondo anno consecutivo dalla locale associazione “Ads Altea Gym” e si svolgerà nel nuovo palazzetto dello sport di Pieve di Soligo, sotto la guida della responsabile tecnica Michela Ghizzo. Una gara molto impegnativa per queste giovani atlete, che non lascerà spazio ad errori e per questo ad alto tasso di emozione ed adrenalina, non solo per le ginnaste, ma anche per gli allenatori e spettatori, perché aprirà la porta alla finale nazionale di maggio. Divise in quattro categorie, con 18 posti a disposizione per ogni categoria, le ginnaste cercheranno di prendersi il treno per la finalissima che le vedrà impegnate nelle quattro discipline: volteggio, parallele, trave e corpo libero.
Diego Berti