Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La competizione organizzata per il secondo anno dalla Ads Altea Gym

OLTRE 320 PROMESSE DELLA GINNASTICA AZZURRA SI SFIDANO A PIEVE DI SOLIGO

Fino a domenica la prova di qualificazione ai Tricolori under 13


PIEVE DI SOLIGO - Oltre 320 atlete, provenienti da tutta Italia, saranno presenti questo fine settimana a Pieve di Soligo, per partecipare alla gara nazionale di qualificazione ai Campionati nazionali di Ginnastica Artistica under 13. La manifestazione in programma per il 12, 13 e 14 aprile è stata organizzata per il secondo anno consecutivo dalla locale associazione “Ads Altea Gym” e si svolgerà nel nuovo palazzetto dello sport di Pieve di Soligo, sotto la guida della responsabile tecnica Michela Ghizzo. Una gara molto impegnativa per queste giovani atlete, che non lascerà spazio ad errori e per questo ad alto tasso di emozione ed adrenalina, non solo per le ginnaste, ma anche per gli allenatori e spettatori, perché aprirà la porta alla finale nazionale di maggio. Divise in quattro categorie, con 18 posti a disposizione per ogni categoria, le ginnaste cercheranno di prendersi il treno per la finalissima che le vedrà impegnate nelle quattro discipline: volteggio, parallele, trave e corpo libero.
Diego Berti