Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/265: KOEPKA FA SUO IL SECONDO MAJOR DI STAGIONE

Disputato per la prima volta a maggio, il Championship regala spettacolo


FARMINGDALE (USA) - Il secondo major, il Championship, giunto alla 101ª edizione, ha luogo per la prima volta a Farmingdale, nel Long Island, stato di New York, sul difficile percorso del Bethpage Black Course (par 70), che sarà sede della Ryder Cup 2024. È la prima volta che si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato il taglio del nastro

GLI ALPINI DI VITTORIO HANNO UNA NUOVA SEDE

Presente anche l'assessore regionale alla Protezione civile


VITTORIO VENETO. È stata inaugurata sabato pomeriggio la nuova sede della Protezione Civile dell’ANA di Vittorio Veneto, realizzata grazie ad un importante contributo della Regione del Veneto. “Sono particolarmente orgoglioso di essere in questo posto, in questo momento – ha sottolineato l’Assessore Regionale alla Protezione Civile – perché si tratta di una sede fortemente voluta da me e dalla Regione per dare degna collocazione ai nostri indispensabili volontari. Gli Alpini, quando si tratta di aiutare gli altri, non hanno limiti e rispondono sempre presente, ancora prima di sapere del motivo per il quale vengono chiamati. Mi sembra giusto che qui, a Vittorio Veneto, sia stata trovata una degna collocazione, al momento giusto e nel posto giusto.”

“Si tratta di un’opera davvero importante – ha ribadito l’Assessore regionale - che gli Alpini attendevano da anni. Anche e soprattutto quei numerosi volontari che sono stati impegnati e continuano ad esserlo sul fronte bellunese dei territori devastati dalla tempesta Vaia. Loro sanno bene di che cosa sto parlando. Gli Alpini sanno arrivare prima degli altri sugli scenari delle catastrofi, sempre e ovunque, anche grazie alla loro rapidità di intervento.”

“Proprio per questo – ha concluso l’Assessore Regionale responsabile della Protezione Civile – la Regione del Veneto sta lavorando con il Governo al fine di semplificare le procedure e mettere in grado di volontari di intervenire nella maniera più rapida possibile in caso di emergenza. È un impegno che ci siamo presi e dobbiamo a tutti i nostri volontari, agli Alpini in particolare.”


Galleria fotograficaGalleria fotografica