Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/310: MOLINARI INTERVISTA MOLINARI

Edoardo interroga il fratello Francesco (svelando qualche segreto)


TORINO - Anzitutto una premessa: Edoardo Molinari, che ha conosciuto e lavorato con i maestri più famosi, ha aperto al “Royal Park i Roveri”, un’accademia dedicata al mondo del golf, la più importante in Italia. In essa Dodo, con il suo staff, intende...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/309: NEL "BARRACUDA", A MORDERE È L'AMERICANO MORIKAWA

Il torneo in Nevada uno degli ultimi giocati prima dello stop


RENO (USA) - Il torneo ha avuto luogo in un momento in cui i big mondiali erano impegnati a Memphis, nel Tennessee, ad affrontarsi nel WGC-FedEx St. Jude, mentre gli appassionati di Golf erano attratti a seguire questo campionato, il Barracuda, ufficialmente denominato Reno-Tahoe Open. Si tratta di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tre incontri all'Abbazia di Sant'Eustachio

LEZIONI DI BUONE MANIERE DOVE NACQUE IL GALATEO

Galateo 2.0 L’educazione autentica per stare bene con gli altri


NERVESA DELLA BATTAGLIA. Quale abito indossare in occasioni importanti? Come presentarsi nel modo corretto e intrattenere una conversazione piacevole? Quali le regole dell’ospitalità, dello stare a tavola e del Galateo informatico? A partire da sabato 4 maggio, a Nervesa della Battaglia (TV), l’Abbazia di Sant’Eustachio, recentemente restaurata dal proprietario della Giusti Wine, Ermenegildo Giusti, torna a ospitare il Galateo in compagnia di Giuliana Meneghetti: “Galateo 2.0 L’educazione autentica per stare bene con gli altri”.

Già Responsabile del Cerimoniale della Provincia di Treviso, esperta di “buone maniere” e organizzazione di eventi, Giuliana Meneghetti condurrà 3 incontri, sabato 4, 11 e 25 maggio, che permetteranno ai partecipanti di conoscere le regole del Galateo proprio nel luogo in cui è nato. Fu proprio tra le mura dell’Abbazia di Sant’Eustachio, infatti, che Monsignor Giovanni Della Casa scrisse verso il 1550 il famoso testo “Il Galateo overo de' costumi”, con i dettami rinascimentali, i consigli e le regole per condurre una vita armonica e semplice.

Spiega Giuliana Meneghetti:“Esiste anche oggi un codice invisibile di buone maniere: non è altro che il puro e semplice Galateo, scritto più di cinque secoli fa da Monsignor Della Casa, ancora molto attuale e utile per distinguersi in tante situazioni. Il Galateo moderno è una libera scelta di stile, di buon gusto e buon senso. La persona educata del terzo Millennio pone al centro il rispetto degli altri e di se stesso, la discrezione, l’eleganza dei sentimenti, l’umorismo e un assennato equilibrio”. 

Ecco allora tutte le regole, consigli, modi e atteggiamenti, per sapersi comportare e stare bene con gli altri facendo bella figura, da seguire tutti i giorni e in ogni luogo: la strada giusta per vivere più sereni ed essere più felici. Il percorso di formazione è costruito su 8 ore distribuite in 3 lezioni. La prenotazione è obbligatoria e il costo dell’intero corso è di 150€. Per informazioni e prenotazioni: 0422.1836285 - 320.2696169 (Marco Cadò) info@abbaziasanteustachio.com