Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIÙ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La Cgil: "No all'uso propagandistico della sicurezza, Governo ci convochi"

CONTRATTO SCADUTO, PROTESTA DEI 1.500 ADDETTI DELLE FORZE DELL'ORDINE NELLA MARCA

Domani mobilitazione nazionale con volantinaggio


TREVISO - "Il contratto di lavoro, per quel che attiene la parte economica, è scaduto da ormai 4 mesi e la parte normativa relativa al vecchio accordo evidentemente non interessa al Governo che, ancora, non convoca le parti sindacali. Una inerzia e un disimpegno inaccettabili che mortificano i 1.500 lavoratrici e i lavoratori della Polizia di Stato e della Polizia Penitenziaria, della Guardia di Finanza e dell’Arma dei carabinieri in provincia di Treviso, che ad aprile dovranno accontentarsi degli spiccioli relativi alla vacanza contrattuale. Per questo, come sindacati Silp Cgil e Fp Cgil di Treviso, abbiamo aderito alla mobilitazione nazionale del 17 aprile organizzando un primo volantinaggio interno, dagli uffici della Polizia di Stato (dove trovano impiego 480 persone) a quelli della Polizia Penitenziaria, per chiamare a raccolta i lavoratori della categoria”. A darne notizia è la segretaria provinciale del SILP CGIL di Treviso Nicoletta Reibaldi.
“Non ci stiamo a essere prigionieri di un uso propagandistico della sicurezza - sottolinea Nicoletta Reibaldi -, l’operato prezioso che viene svolto quotidianamente a tutela dei cittadini e delle Istituzioni merita di essere valorizzato nelle condizioni di vita, di lavoro e nel riconoscimento economico. E solo il rinnovo contrattuale può restituire agli operatori del comparto sicurezza piena dignità”.
“La negazione del contratto di lavoro è una forma seria di prevaricazione da parte di qualsiasi governo ed è dovere di chi rappresenta i lavoratori evidenziare quanto viene oggi negato - aggiunge Giovanna Gagliardi dirigente nazionale Silp Cgil -. Peraltro siamo i soli, nel panorama sindacale del Comparto, a manifestare per ciò che ci spetta di diritto”.