Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ospite della prima serata il duo elettronico Mangaboo

IL BISTRÒ SULLE MURA RIAPRE DOMENICA DI PASQUA

Riparte la terza stagione del chiosco in viale Burchiellati


TREVISO - Il Bistrò sulle Mura riparte per una nuova stagione. Il chiosco, nato dalla collaborazione di Home Rock Bar e Antica Osteria Al Botegon di Treviso, e collocato sulla cinta muraria all’altezza di viale Burchiellati, riapre il 21 aprile, domenica di Pasqua. Per tutta l’estate proporrà mostre d’arte, concerti, incontri e ristoro.
Inaugurazione dalle 17. Alle 19 ad accogliere il pubblico sarà la musica dei Mangaboo, il duo elettronico capitanato da Francesco Pistoi, in arte “Pisti” dei Motel Connection.
Il Bistrò, giunto alla sua terza edizione, è stato concepito come punto di incontro e di ritrovo per i cittadini, uno spazio comune dove rilassarsi, ascoltare della buona musica, assistere ad incontri culturali e artistici, e al contempo, prendersi cura di sè grazie ad attività di fitness e all’attenzione particolare rivolta al segmento del ristoro, anima del chiosco. Inoltre, la sua particolare struttura cubica è stata progettata dagli architetti Alberto Marton e Marco Piovesan per adattarsi all’ambiente circostante.
Durante la stagione, in calendario una serie di appuntamenti fissi. Tutti i lunedì dalle ore 20 “Sogno di una notte di mezza estate”, una rassegna musicale curata dal pianista Paolo Zanarella, detto il “Pianista fuori posto”, i giovedì sono all’insegna dell’aperitivo in chiave jazz, a cura di “Treviso Suona Jazz - il Jazz Festival della città di Treviso”, e infine il weekend, da venerdì a domenica, ci si diverte con la musica del collettivo Susum e di diversi dj del panorama locale e nazionale. Il tutto, ovviamente, accompagnato dall’offerta di cibo e bevande.