Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nel mirino un'azienda agricola a Morgano

FURTO DI ASPARAGI DIRETTAMENTE DAL CAMPO

Rabbia e amarezza dei i coltivatori


Le hanno rubato gli asparagi direttamente dal campo, probabilmente per poi rivenderli. Il cartello di proprietà privata all'entrata del campo, non è servito a scoraggiare i ladri, che le hanno creato un danno economico non indifferente.
Nel mirino l'azienda agricola ai Castelletti tra Morgano e Cavasagra di Vedelago. "Sono venuti di notte, o probabilmente all'alba- ha raccontato la titolare Susanna Bilibio – e hanno rubato tutti gli asparagi pronti per essere raccolti".
Un danno rilevante per quest'azienda agricola, e tanta amarezza. Il sospetto è che si tratti di veri professionisti armati di coltelli professionali e che gli asparagi siano stati rubati per poi essere rivenduti. Nella fretta di raccorglieli, probabilmente al buio, i ladri hanno anche calpestato le file vicine e rovinato le coltivazioni. A causa della siccità e del freddo quest'anno è dura far fronte alle domande di asparagi dei consumatori. In più ci si mettono anche questi delinquenti ad aggravare la situazione, e pare che l'azienda in questione non sia la sola ad aver subito furti di questi preziosi ortaggi in questo periodo.